IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prosegue la mostra sui teatri storici della Liguria

Più informazioni su

Liguria. Dopo Pieve di Teco e Ventimiglia, “E lucevan le stelle” la mostra itinerante sui Teatri storici della Liguria arriva a Genova. Lunedì prossimo, 15 settembre, alle 17 è fissata l’inaugurazione a Palazzo Ducale (Liguria Spazio Aperto), alla presenza degli assessori regionali alla Cultura e al Turismo Fabio Morchio e Margherita Bozzano.
Il progetto della Regione Liguria, ideato e curato da Roberto Iovino e Marta Musso, è realizzato dall’Associazione Sidro e dal Gruppo Promozione Musicale Golfo Paradiso, con la partecipazione di due Province (Imperia e Savona), nove Comuni (Pieve di Teco, Ventimiglia, Imperia, Finale Ligure, Savona, Genova, Camogli, La Spezia e Sarzana) e vari sponsor (Olio Carli, Costruttore Mario Valle, Coin, Gli Amici del Teatro Sociale).
Obiettivo dell’iniziativa (avviata nella primavera scorsa con la pubblicazione di un volume), è di raccontare la storia dei principali palcoscenici liguri costruiti prima del Novecento, facendo il punto sul loro stato attuale.
La mostra è articolata in sedici pannelli con testi in italiano e inglese e un ricco corredo fotografico. Hanno collaborato alla raccolta dei materiali storici Maria Cristina Castellani, Barbara Catellani, Sergio Chierici, Flavio Menardi Noguera, Lucia Pescio, Franco Ragazzi e Maurizio Tarrini.

La mostra rimarrà aperta al Ducale (con ingresso libero) fino al 26 settembre con il seguente orario: da lunedì a venerdì, ore 10 – 17, sabato e domenica chiuso.
Successivamente la mostra si sposterà a Sarzana (2-12 ottobre, Cittadella Firmafede), La Spezia (15- 28 ottobre, Spazio Espositivo Centro Allende), Camogli (31 ottobre – 14 novembre, Biblioteca Comunale), Savona (17-23 novembre, Atrio Palazzo del Comune), Imperia (29 novembre – 14 dicembre, Museo dell’Olivo della “Fratelli Carli”) e Finale Ligure (3 gennaio – 1° febbraio 2009, Sala Mostre del Museo Archeologico del Finale).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.