IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piscina di Albenga: Sinistra Democratica ancora critica

Più informazioni su

Albenga. La soluzione adottata dalla maggioranza per rimediare alle condizioni di trascuratezza strutturale della piscina comunale di Albenga non soddisfa la sezione ingauna di Sinistra Democratica che rincara la dose, dopo aver denunciato, la settimana scorsa, lo stato in cui versa lo Stadio del Nuoto.

“Non c’è più sordo di chi non vuol sentire: questo detto popolare pare che calzi benissimo al nostro sindaco e alla maggioranza che amministra la città” dichiarano gli esponenti di Sinistra Democratica. “E’ meraviglioso leggere la soluzione strategica che l’amministrazione ha deciso di assumere per fronteggiare la crisi strutturale, gestionale ed economica in cui versa la piscina comunale.”

“Infatti” proseguono, “invece di affrontare le problematiche con un programma risolutivo, mettendo mano al portafoglio o chiedendo responsabilità a chi ha gestito fino ad ora la struttura, decide, in attesa di riconsegnare la piscina ad una nuova amministrazione politicizzata, di affidare le gestione ad una nuova società sportiva nata sulle ceneri di quella che fino ad ora non ha fatto funzionare in modo adeguato la struttura. Siamo al paradosso.”

“Bene, allora visti gli atteggiamenti, la solerzia e l’intelligenza politica sfoderata dagli amministratori ingauni, a nome di molti cittadini che ci hanno sostenuto e ringraziato per l’intervento e la denuncia che abbiamo fatto qualche giorno fa, chiediamo al consigliere regionale Oliva di proseguire con le sue interpellanze in Regione per far luce sulla situazione dello Stadio del Nuoto di Albenga e chiediamo cortesemente al sindaco Melgrati di ospitare gli albenganesi desiderosi di fare nuoto, nella piscina comunale di Alassio, magari con un prezzo convenzionato.”

“Abbiamo notato” sottolineano i rappresentanti di Sinistra Democratica di Albenga, “che con la solita sollecitudine la piscina di Alassio non ha perso l’occasione propizia è sta pubblicizzando anche ad Albenga l’apertura della nuova stagione balneare invernale. Ciò non deve far sobbalzare sulla seggiola qualche teorico politico, che si scandalizza quando un partito di sinistra chiede aiuto a un sindaco di centro-destra. E’ solo una questione di capacità e qualità amministrativa e l’esigenza dei cittadini di poter usufruire di un servizio pubblico che hanno profumatamente pagato.”

“Sicuramente” concludono, “non è nostra intenzione ricalcare le orme del presidente della Provincia Bertolotto, né tanto meno dell’assessore Paliotto che bellamente, visto che anche grazie alle loro politiche il centrosinistra rischia di perdere anche la Provincia di Savona, in tempi sospetti dichiararono che, giunti al porto, sbarcheranno dalla nave che hanno fino ad ora pilotato e che rischia, viste le condizioni di non poter riprendere il mare, di diventare gli armatori di una scialuppa di salvataggio utile in futuro a chi vincerà le prossime elezioni provinciali.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.