IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuoto, la Rari Nantes centra il primo traguardo

[thumb:6720:l]Savona. Pro Recco, Sori, Savona e Brescia sono le quattro qualificate alla final four di Coppa Italia. Spicca l’assenza del Posillipo, eliminato per differenza reti in un un girone vinto dal Sori. Questo risultato annuncia l’ingresso dei granata nell’elite della pallanuoto italiana: dopo l’eccellente campionato scorso, i soresi possono inserirsi a pieno titolo al fianco delle quattro “grandi” della scorsa stagione. Anche se è già evidente come ci sia sempre una squadra più “grande” delle altre, la Pro Recco, unica imbattuta in questa Coppa Italia che ha battezzato la nuova stagione.

Dopo 2 pareggi la Rari Nantes Savona ha ottenuto la prima vittoria stagionale, contro la Florentia, in una partita a senso unico condotta dall’inizio alla fine. Addirittura strepitosi i biancorossi nelle ultime due frazioni, nelle quali hanno realizzato 8 reti. Un risultato importante che regala al Savona il passaggio del turno. Un rigore per parte, realizzati da Stritof e Rizzo, e poche emozioni, complice la capacità del Savona a sfruttare quasi tutte le occasioni avute. Parlano chiaro i numeri che riguardano le superiorità numeriche: 8 su 12 per i liguri, 3 su 8 per i toscani.

“E’ stato un importante test di allenamento ufficiale dove ovviamente ci sono state luci e ombre” ha commentato l’allenatore Claudio Mistrangelo, “ma per quanto ci riguarda ci sono state sicuramente più luci che ombre. Anche le altre squadre sulla carta favorite hanno manifestato difficoltà. Ritengo l’accesso alla finale un primo risultato molto importante”.

Il tabellino dell’incontro giocato a Nervi:
Rari Nantes Florentia – Rari Nantes Savona 5 – 14
(parziali: 1 – 2, 2 – 4, 2 – 6, 0 – 2)
Rari Nantes Florentia: Minetti, Radu 2, Di Fulvio, Pagani, Coppoli, Stritof 1, Georgescu 1, Cranco, Mugelli, Bruschini, Sottani 1, Gobbi, Bini. All.: Dudan Popovic.
Rari Nantes Savona: Pastorino, Varellas 3, D. Fiorentini 1, T. Morena, Pesenti, Rizzo 1, F. Mistrangelo 2, Ragosa, N. Morena 1, Onofrietti 2, Aicardi, G. Fiorentini 4, Conti. All.: C. Mistrangelo.
Arbitri: Gomez (Napoli) e Fassino (Torino). Delegato Fin: Mario Maggio (Roma).
Usciti per 3 falli: T. Morena (Savona ) nel 4° tempo. Bruschini (Florentia) è stato espulso per proteste nel 3° tempo.

La classifica del girone C:
1° Pro Recco 7
2° Rari Nantes Savona 5
3° Nervi 2
4° Rari Nantes Florentia 1

La classifica del girone D:
1° Sori 6
2° Brixia Leonessa Brescia 6
3° Posillipo 6
4° Catania 0

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.