IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione “Black Soul”: 11 fermi per furti nelle abitazioni

[thumb:62:l]Provincia. Undici persone sono state sottoposte a fermo perché indiziate di delitto in quanto ritenute responsabili di 61 di furti, consumati o anche solo tentati in varie province del Nord Italia, una decina dei quali nella zona del Finalese. E’ il bilancio dell’operazione “Black Soul” dell’Arma dei carabinieri, cui ha dato fattivo contributo la Compagnia di Albenga. Cinque persone sono state fermate su iniziativa, le altre sei su provvedimento emesso dall’autorità giudiziaria.

I responsabili dei reati, dieci cittadini albanesi ed un polacco, hanno colpito nel periodo tra maggio e settembre. Agivano soprattutto in zone del Nord Ovest, ma hanno lasciato tracce del loro passaggio anche nella provincia di Savona. Di regola si introducevano in abitazioni private nottetempo, salendo sui balconi e forzando le finestre, per poi andare a caccia di denaro e preziosi mentre i proprietari di casa dormivano. Non di rado individuavano, sempre all’interno di ville e alloggi, chiavi di automobili di grossa cilindrata e riuscivano quindi a fuggire con macchine di elevato valore commerciale: Porche, Mercedes, Bmw, Jaguar.

Gli investigatori hanno quantificato in circa 500 mila euro l’entità dei vari bottini di volta in volta accumulati dai ladri. Parte della refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.