IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Moldavo arrestato per furto: l’anno scorso aveva danneggiato una fontana romana

Più informazioni su

[thumb:4375:l]Savona. Ha cercato di rubare alcuni capi d’abbigliamento dal centro commerciale Il Gabbiano di corso Ricci a Savona. Scoperto degli addetti della vigilanza, è stato bloccato e consegnato ai carabinieri. Si tratta di Denis Dimitrius, 33 anni, moldavo. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine, e alle cronache, per un episodio accaduto nella capitale il 13 maggio del 2007.

Insieme alla russa Olga Sevastikaya, al lituano Darius Paliutis e all’ucraino Maksym Havrylov, era stato arrestato dal nucleo radiomobile di Roma per aver danneggiato a colpi di cacciavite la fontana della Barcaccia in piazza di Spagna.

Dimitrius ieri ha tentato di mettere a segno un furto al centro commerciale savonese. Dopo aver rimosso le placche antitaccheggio da alcuni indumenti sottratti dagli scaffali, li ha indossati e si è allontanato. Ma è stato fermato. Processato stamane per direttissima, è stato condannato a 7 mesi di reclusione (pena sospesa). All’epoca del danneggiamento alla fontana romana, era stato colpito da un decreto di espulsione. Ora gli agenti della Questura di Savona provvederanno ad accompagnarlo alla frontiera per il rimpatrio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.