IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Fiat 500 salutano le Frecce Tricolori

Villanova d’Albenga. Ci saranno anche le piccole utilitarie ad accogliere la Pattuglia Acrobatica Nazionale in arrivo a Villanova d’Albenga. Grazie ad una collaborazione tra tutti i soggetti coinvolti e in particolare al cortese invito del 108° Club Frecce Tricolori con la gemella Associazione Arma Aeronautica (in occasione della presentazione del loro calendario 2009 dedicato all’Unità Spinale del Santa Corona di Pietra Ligure), il Fiat 500 Club Italia sarà in aeroporto nel pomeriggio di giovedì 18 settembre.

Alcune vetture con i relativi equipaggi potranno avvicinare i mitici velivoli e conoscere i piloti. La “macchinetta” che ha permesso agli italiani di conquistare le strade sarà dunque accanto a chi ha conquistato i cieli con la propria straordinaria abilità.

In rappresentanza del Fiat 500 Club Italia ci saranno il fondatore Domenico Romano, il consigliere Alessandro Scarpa, il conservatore del Museo Multimediale della 500 Ugo Elio Giacobbe, il vicesegretario e fiduciario di Genova Luigi Rigolli, il fiduciario di Savona e vice conservatore del Museo Carlo Giuliani, i soci Stefano Ravera, Giovanni Bighin, e il fiduciario di Cremona-Mantova Raul Tentolini, che ha una lunga esperienza aeronautica con un curriculum di tutto rispetto.
Tentolini, classe 1935, sulle origini della propria passione per il volo ironicamente dichiara: “Ho assolto il servizio militare presso il 132° Reggimento Carri della Divisione Ariete in Aviano (allora provincia di Udine). La vicinanza della base aerea mise le ali ai miei cingoli e, dopo qualche tempo, con il trepido consenso della mia giovane moglie, conseguii il brevetto di volo civile all’Aero Club di Parma”. Il figlio Luciano è stato Allievo pilota dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli (Napoli) – Corso “Leone IV” – ed è, attualmente, ingegnere aeronautico all’Agusta Westland elicotteri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.