IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In Liguria 150 mila soffrono di osteoporosi

Regione. Sono 150 mila le persone affette da osteoporosi in tutta la Liguria e ogni anno si registrano circa 2.300 casi di frattura del femore, soprattutto tra i pazienti sopra i 70 anni. Sono i dati diffusi da Novartis, l’azienda farmaceutica svizzera, che oggi ha ricevuto l’International life award 2007, il premio per la ricerca scientifica assegnato dda Ageing society.

Dallo studio emerge inoltre che il 5% dei fratturati muore nella fase acuta, mentre il 20% dopo un anno dalla frattura. Novartis ha messo in commercio un farmaco per il trattamento dell’ osteoporosi e la prevenzione delle fratture di femore, a base di acido zoledronico 5 mg, disponibile in Italia da febbraio. Il farmaco viene somministrato una volta l’anno, per endovena, in ospedale.

Ogni anno lo Stato spende 1,2 miliardi di euro per curare le fratture causate dall’osteoporosi. In Liguria si stima che nel 2009 il servizio sanitario spenderà 33 milioni di euro, di cui oltre 5 milioni solo per le seconde fratture.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.