IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Garlenda, il sindaco Miele: “Aeroporto occasione di rilancio anche oltre i mesi estivi”

Garlenda. Il sindaco di Garlenda, Giuliano Miele, accoglie positivamente la notizia dell’offerta formulata dal gruppo Orsero e della società lussemburghese controllata da Luca Bassani per acquisire la maggioranza azionaria dell’aeroporto Panero di Villanova d’Albenga. “Vediamo il quadro di riferimento: depuratore consortile, Aurelia Bis verso Alassio, Piaggio, ampliamento dei campi da golf di Garlenda con i nuovi di Villanova ed Ortovero – ossserva Miele – Che qualcuno si sia accorto che ci sono tutte le condizioni anche infrastrutturali per investire nel nostro comprensorio?”.

“Accogliamo come una buona notizia l’interesse di privati con ‘pedegree’ verso lo scalo ingauno – afferma il primo cittadino garlendese – Strutture turistiche rilevanti da Alassio a Loano, entroterra con offerta di grande rilievo incentrata sulla qualità dei prodotti e promossa dalla Strada del Vino e dell’Olio, offerta di attività sportive ed all’aria aperta… L’aeroporto può veramente diventare il cuore pulsante di un forte rilancio turistico mirato, anche oltre i mesi estivi”.

Il sindaco Miele chiede a Provincia, Camera di Commercio, Sistema Turistico Locale, Associazione Albergatori e Comuni limitrofi di “guardare al futuro nell’ottica di uno sviluppo del comprensorio armonico e multifunzionale che tenga conto anche delle esigenze delle attività produttive”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.