IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Floriana Panella, alias Roberta Missoni, è Miss Maglietta Bagnata 2008

Più informazioni su

Alassio. Si è presentata con il suo vero nome, Floriana Panella, ma dalla platea i giovani più smaliziati hanno gridato più volte il suo nome d’arte: Roberta Missoni. Stella nascente del cinema hard e regina dei palinsesti hot delle notti televisive, la ventottenne romana è stata incoronata Miss Maglietta Bagnata 2008. A lei passa il titolo della savonese Aurora Nardozzi, vincitrice dello scorso anno. A lei vanno pure il premio del pubblico e la fascia di Miss Malizia.

Organizzato dal 1992 dall’agenzia Eccoci di Albenga, poi esportato in tutta Italia, Miss Maglietta Bagnata è la versione italiana del famoso show americano “WeTshirt”. Nella piena tradizione del concorso, la serata finale ha regalato emozioni calde in piazza Partigiani ad Alassio. Il pubblico numeroso ha ammirato la sfilata di ragazze in maglietta bianca e pantaloncini corti o costume, la cascata d’acqua con l’effetto di vertiginose trasparenze, il toro meccanico a malapena dominato dalle concorrenti perennemente “annaffiate”.

Tra i bagnini in stile Anni Trenta, la musica di Andrea Vassalini e del trio “Quelle di un certo peso”, gli spezzoni comici di Roberto Russo e Roberto De Marchi, si è svolto il “concorso più trash dell’estate”. In un clima goliardico e ammiccante ha condotto la serata Luca Galtieri. Direzione artistica di Marco Dottore. Donald Vergari, in arte il mago di Az, ha animato il pubblico, mentre Dj Max si è occupato del contorno ritmico. La modella svedese Charlotte Krona si è esibita in due performance live con il violino elettrico, lasciando estasiato il pubblico sia per la sua bellezza sia per le sue doti artistiche.

[image:9050:r:s=1]Sotto la doccia a getto continuo le finaliste si sono sfidate sciorinando tutto il loro charme e le loro doti fisiche. La prova sul toro meccanico ha messo in luce l’abilità delle concorrenti esaltando il selvaggio movimento delle forme. Floriana Panella, alias Roberta Missoni (in realtà ora conosciuta anche come Roberta Gemma), alla fine ha conquistato il titolo. Un ritorno fortunato ad Alassio, quello della sexy ventottenne, che di recente era giunta nella città del muretto per la presentazione dell’inquietante film “House of the flesh mennequins” (leggi qui). “Sono contentissima di aver vinto questo concorso. Ci tenevo molto – ha detto – ho partecipato per puro divertimento e poi la Riviera Ligure è una zona splendida. Gente molto calorosa e un pubblico davvero molto gentile e generoso. Porterò questa fascia e Alassio nel cuore”.

La pornostar, reduce fra l’altro da “Veline”, il programma di Canale 5 per la selezione delle bellezze di Striscia la Notizia, ha dimostrato di saperci fare in arte seduttiva. Per lei ora l’occasione di diventare nuova veejay di Match Music, il canale musicale di Sky 716, rilevando il ruolo dall’uscente Aurora Nardozzi. Per le partecipanti anche due ruoli nel remake di “Pierino” che l’intramontabile Alvaro Vitali riporterà nel 2009 sui maxischermi italiani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.