IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, mostra delle opere di Vincenzo Calli

Più informazioni su

Finale Ligure. Gli ultimi lavori del pittore Vincenzo Calli saranno esposti per la prima volta dal 6 settembre al 5 ottobre all’Oratorio de’ Disciplinanti in Finalborgo, nell’ambito della mostra “Forme e profumi mediterranei” promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune di Finale Ligure. Si tratta di opere inedite, che l’artista ha realizzato negli ultimi anni.
Nato nel 1953 e diplomato all’Istituto d’arte di San Sepolcro, Vincenzo Calli ha tenuto la sua prima mostra a soli 21 anni. Le mostre più recenti lo hanno visto esporre negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, dove le sue opere sono state ospitate alla Camino Real Gallery (Florida) e alla Albemarle Gallery e Belgravia Gallery (Londra).
Nel 2001 ha presentato a Palazzo Casali a Cortona una mostra dal titolo “Emozioni mediterranee”, con catalogo curato da John T. Spike. Nel 2002 è stato invitato a partecipare a due importanti mostre in Sicilia. Nel 2004 ha esposto a Palazzo Inghirami a Sansepolcro (AR) e a presentare il catalogo è stato Vittorio Sgarbi.
Nel 2005 ha esposto al Palagio di Parte Guelfa, in una mostra organizzata dal Comune di Firenze e presentata dall’allora assessore Eugenio Giani. Nel 2005 è stato invitato a Napoli, alla Villa Comunale “Casina Pompeiana”, per una mostra inaugurata dal sindaco Rosa Russo Iervolino.
Il 2007 è l’anno in cui l’artista è tornato ad esporre nella sua città, Anghiari, dove la Sovrintendenza alle belle Arti di Arezzo ha organizzato, al Museo Statale Taglieschi, una sua personale dal titolo “Ab Ovo – Essenze sospese”. Nel 2009 esporrà a Calgary, per iniziativa dell’Istituto Italiano in Canada.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.