IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Disturbi della crescita, un caso a Savona: in arrivo nuovo farmaco

Più informazioni su

Liguria. 320 casi in Italia, quasi 3.100 in tutta Europa, uno solo in Liguria: a Savona. Sono i bambini affetti dai disturbi della crescita legati al cosiddetto deficit primario grave di tipo Igf-I. Questi pazienti possono essere curati con un farmaco ora inserito nel prontuario farmaceutico nazionale. Si tratta della somministrazione di un fattore di crescita simile all’insulina.

La terapia farmacologica, che ha da poco ottenuto la registrazione dell’Agenzia italiana del farmaco, è stata illustrata a Genova nel corso di un workshop con i massimi esperti nazionali e internazionali.

I bambini che soffrono di questo disturbo non arrivano al metro e 40 di altezza, a volte si fermano anche a un metro soltanto. “E’ importante – spiega il professore Stefano Cianfarani, dell’Università Tor Vergata di Roma – diagnosticare subito la malattia. Se si agisce nei primi anni di vita, il bambino può allungare anche di 10, 20 centimetri”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.