IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Crisi in Provincia, Bertolotto: “prendo atto della linea del Pd”

[thumb:8717:l]Savona. “Prendo atto della linea politica espressa dal partito Democratico. Comunque l’eventuale decisione di sciogliere consiglio e giunta provinciale prima della fine del mandato resta un errore, perchè ritengo necessario portare a termine il programma amministrativo”. E’ questo in estrema sintesi il commento del presidente della Provincia di Savona Marco Bertolotto dopo che il Pd, nella riunione di ieri dell’esecutivo provinciale, sembra orientato a far cadere l’amministrazione di Palazzo Nervi prima della scadenza naturale, se non subito probabilmente entro la fine del 2008.

E su un possibile vantaggio elettorale di Bertolotto e della sua lista in caso di permanenza della giunta fino alla prossima primavera così risponde il diretto interessato: “In questo caso non credo ci siano vantaggi politico-elettorali. Ho solo annunciato cosa farò in futuro, alle prossime elezioni, senza mai mettere in discussione l’attuale alleanza di centro sinistra nel governo della Provincia. La mia lista non ha avversari politici, ma vuole solo rappresentare una istanza di cambiamento proveniente dal territorio. E poi – prosegue ancora Bertolotto – non sono io che me ne sono andato, ma è il Pd che ha ritenuto il sottoscritto non più idoneo ad una ricandidatura per le elezioni”.

Secondo Bertolotto la strategia politica del Pd potrebbe essere la seguente: “Il Pd vuole arrivare fino a fine anno per poi propormi una possibile alleanza, necessaria per battere il centro destra. Se io accetterò l’accordo la giunta proseguirà fino a fine mandato, altrimenti si aprirà la strada della crisi e del commissariamento…”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.