IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cia: progetto “Scuola in fattoria” contro l’obesità

Più informazioni su

Liguria. In Europa un ragazzo su 5, fra i 5 e i 17 anni, è in sovrappeso. Il dato è fornito dall’Organizzazione mondiale della sanità, e da esso prende le mosse la Cia (Confederazione italiana agricoltori) per sensibilizzare i giovani, attraverso la proposta di aprire le scuole all’agricoltura e al progetto ‘Scuola in fattoria’, ad una equilibrata alimentazione.

Secondo i dati forniti oggi a Genova dalla Cia nell’ambito della Festa nazionale dell’agricoltura, in Europa la situazione peggiore si riscontra in Gran Bretagna (29% di ragazzi in sovrappeso, sia nei maschi sia nelle femmine), nei Paesi mediterranei (Cipro, Italia, Malta, Spagna) e in Portogallo. Ogni anno, inoltre, agli oltre 14 milioni di giovani europei in sovrappeso (3 milioni dei quali obesi) se ne aggiungono altri 400 mila.

In Italia oltre un terzo dei bambini tra i 6 e i 9 anni risulta in sovrappeso o obeso (34,1%), un dato che scende al 25,4% nella fascia tra i 10 e i 13 anni, e precipita con l’adolescenza (14-17 anni) al 13,9%. Per i bambini e adolescenti italiani al di sotto della maggiore età l’obesità infantile si attesta al 4% di media, ma secondo recenti studi, nel 2025, mantenendosi questa situazione, l’obesità infantile nel nostro Paese triplicherà, arrivando al 12,2%.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.