IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, serie D: vincono Biellese, Casale e Spezia

Savona. Con la disputa del 3° turno sono state giocate 27 partite sul totale di 324 previste dal calendario del girone A della serie D. Un numero ancora troppo esiguo per permettere di tratte conclusioni, ma sufficiente per fornire alcune indicazioni.

La terza giornata ha visto il Savona fermo per riposo. I biancoblu avevano indubbiamente bisogno di uno stop per riordinare le idee dopo un inizio di stagione sottotono. In ogni caso la giornata odierna è stata tutt’altro che favorevole agli striscioni. Infatti solamente 2 partite sono terminate in parità, pertanto sono stati assegnati ben 25 punti sui 27 in palio. Può sembrare una sottigliezza statistica, ma osservando la classifica si nota come si stia già allungando, considerato il fatto che fin qui i pareggi sono stati solamente 6 su 27 incontri. Il Savona si trova ora a 5 lunghezze dal suo obiettivo più realistico, la zona playoff.

Sono cadute Lottogiaveno e Sarzanese, quindi solamente 3 squadre viaggiano ancora a punteggio pieno. Davanti a tutti c’è il Casale, capace di vincere 3 partite realizzando 8 reti e senza subirne nemmeno una. Le segnature di Uccello all’8° e Zenga all’88° hanno sbrigato la pratica Valle d’Aosta e fanno salire le quotazioni dei nerostellati, poco considerati dai pronostici della vigilia.

La Biellese, sotto al 15° per il goal di Luchini, è riuscita a vincere in extremis in casa della Virtus Entella. Dopo il pareggio di Bigatti su rigore al 20° i bianconeri hanno trovato i 3 punti a due minuti dalla fine con Pasciuti. Vince e questa volta convince pure lo Spezia, che ha regolato per 2 a 0 l’Albese. Vantaggio al 40° con Citterio e raddoppio di Nieto al 66°, per la gioia dei quasi 3500 spettatori presenti al Picco.

Alle spalle del Casale c’è un’altra compagine che non si può definire rivelazione, potendo disporre di una rosa di tutto rispetto, ma che non rientra fra le principali candidate al successo finale. Si tratta della Lavagnese, che ha avuto la meglio sulla Sarzanese grazie ad una rete di Pastorino al 78°.

Due i pareggi a reti inviolate. La Novese resta ancora in cerca della prima vittoria, non essendo riuscita a scardinare la difesa del Rivoli. Nessun goal anche in Cuneo – Pro Settimo, match tra due squadre che dovranno lottare per salvarsi. All’opposto, si sono viste ben 7 reti al Piccardo di Borzoli. Il Sestri, dopo due turni di astinenza, si è sbloccato e lo ha fatto alla grande, rifilando 5 reti alla Sestrese. In goal Patreno al 31°. Travaini al 40°, Avellino su rigore al 51°, Marci al 75° e Bellotto all’88°. I verdestellati hanno assaporato un illusorio recupero con la doppietta di Alessi al 57° e al 59°. La compagine di Maisano è incappata così nella 4° sconfitta di fila in partite ufficiali: ultima vittoria il 3 a 2 al danni del Savona in Coppa Italia.

Naviga già in cattive acque anche il Ciriè, battuto 2 a 1 dalla Rivarolese. Riprende quota il Derthona che, archiviato l’inatteso stop di Sarzana, ha piegato il Lottogiaveno con le segnature di Guida al 40° e Spinaci all’87°.

I risultati della 3° giornata:
Casale – Valle d’Aosta 2 – 0
Cuneo – Pro Settimo 0 – 0
Derthona – Lottogiaveno 2 – 0
Lavagnese – Sarzanese 1 – 0
Novese – Rivoli 0 – 0
Rivarolese – Ciriè 2 – 1
Sestrese – Sestri Levante 2 – 5
Spezia – Albese 2 – 0
Virtus Entella – Biellese 1 – 2

La classifica a 33 turni dalla fine:
1° Casale 9
2° Lavagnese 7
3° Spezia 6
3° Biellese 6
5° Lottogiaveno 6
5° Sarzanese 6
5° Derthona 6
5° Rivarolese 6
9° Cuneo 4
9° Rivoli 4
11° Albese 3
11° Sestri Levante 3
13° Pro Settimo e Eureka 2
13° Virtus Entella 2
13° Novese 2
16° Savona 1
17° Ciriè 1
17° Valle d’Aosta 1
19° Sestrese 0
Spezia, Biellese e Savona una partita in meno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.