IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo e Savona ospitano l’assemblea della Federazione Europea Città Napoleoniche

[thumb:4037:l]Savona. Domani sera, presso l’Hotel NH Darsena di Savona, l’assessore al Turismo della Provincia di Savona Carlo Scrivano, il sindaco di Cairo Montenotte Fulvio Briano e il vicesindaco di Savona Paolo Caviglia accoglieranno gli amministratori europei partecipanti alla quinta assemblea della Federazione Europea delle Città Napoleoniche.

L’evento, organizzato dalla Provincia di Savona e dal Comune di Cairo (vicepresidente di turno per l’Italia), vedrà la partecipazione di una settantina di amministratori di città in rappresentanza di sei nazioni (Italia, Francia, Belgio, Germania, Polonia e Spagna) per diciannove città protagoniste tutte della storia napoleonica tra cui Ajaccio, Jena, Waterloo, La Roche Sur Yon, Alessandria e la stessa Savona che, tramite il proprio vicesindaco Paolo Caviglia, ha manifestato interesse all’adesione alla Federazione i cui principi statutari sono consultabili da chiunque dal sito internet www.napoleoncities.eu.

I lavori dell’assemblea verranno svolti sabato 27 presso il nuovo Palazzo di Città di Cairo Montenotte e, nel pomeriggio, gli ospiti visiteranno il museo dell’olio di Toirano e l’abitato di Noli dove verranno ospitati a cena presso il ristorante del Vescovado. Il fine settimana “napoleonico” terminerà domenica mattina in Savona con lo svolgimento dell’assemblea statutaria ed il rinnovo delle cariche sociali.

I lavori verranno presieduti dal presidente della Federazione Charles Napoleon, politico francese discendente diretto della famiglia Bonaparte. Il sindaco di Cairo Fulvio Briano esprime la propria soddisfazione per esser riuscito ad organizzare questo evento in Italia e portarlo nel savonese. Si ricorda che la Provincia di Savona conta, oltre a Cairo Montenotte, l’adesione di Carcare, Millesimo, Dego, Cosseria, Boissano, Balestrino e Borghetto Santo Spirito.

L’assessore al Turismo della Provincia Carlo Scrivano esprime grande entusiasmo in quanto l’iniziativa rappresenta un’opportunità di presentazione del territorio a 360° coinvolgendo aspetti culturali, artistici ed enogastronomici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.