IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo, al Mercato della Terra vendita diretta anche del pesce

Cairo M. Al Mercato della Terra di Cairo Montenotte, iniziativa nazionale promossa da Slow Food con le maggiori associazioni dei produttori agroalimentari, ci sarà la vendita diretta anche per pesce e molluschi rigorosamente del territorio, con l’obiettivo di promuovere il consumo delle specie locali meno conosciute e più a buon mercato, all’insegna della qualità del prodotto.

“La filiera corta a km 0 è una sfida per contrastare la crisi del settore ittico che Lega Pesca incoraggia e sostiene – dichiara il presidente Ettore Ianì – attraverso la vendita diretta, l’apertura di ittiturismi e di ristoranti gestiti in proprio dalle cooperative di pesca”.

Il nuovo Mercato della Terra, promosso anche da Legacoop e voluto con forza dall’amministrazione comunale cairese, aprirà i battenti il prossimo 18 ottobre.
Per pesci, molluschi e crostacei, il disciplinare prevede che i prodotti ittici, freschi o trasformati della Cooperativa Colombo, siano quelli diffusi e consumati localmente, pescati con sistemi artigianali e selettivi, rispettosi della stagionalità.

Per l’acquacoltura sono ammesse solo specie autoctone, i mangimi non devono contenere farine non provenienti da specie ittiche, scarti di lavorazione industriale e devono essere Ogm free. Tra cattura e lavorazione è fissato un intervallo massimo di 6 ore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.