IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cadavere recuperato in mare dalla Capitaneria

Finale Ligure. Il corpo di una donna privo di vita è stato recuperato questo pomeriggio dagli uomini della Guardia Costiera di Savona. L’allarme è scattato intorno alle 16 quando il cadavere è stato avvistato nello specchio acqueo di fronte alla Caprazoppa da un natante che ha immediatamente allertato la capitaneria.

I militari giunti sul luogo hanno recuperato il corpo esanime di una 59enne residente in provincia di Cremona, la cui scomparsa era stata denunciata ieri dai famigliari.

La donna, identificata grazie ad una foto ricevuta via mail dai carabinieri della stazione di Spino d’Adda, secondo un primo esame sarebbe morta per annegamento intorno alle 10 di questa mattina.

Il sostituto procurare Alberto Landolfi non ha disposto l’esame autoptico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.