IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Caccia, i Verdi: “Un giorno di stop in caso di bracconaggio”

[thumb:351:l]Savona. I Verdi di Savona propongono di sospendere per un giorno la caccia ogni qualvolta si verificano episodi di bracconaggio o di mancanza di rispetto delle leggi. L’idea è stata formulata dopo l’episodio della lapidazione di un cucciolo di cinghiale a Calice Ligure. “Un’iniziativa semplice – si legge in una nota della federazione savonese – che contribuirebbe a spezzare l’odioso vincolo tra i cacciatori che si adeguano alle leggi e quelli che delle leggi se ne fanno un baffo”.

“Tuttavia – prosegue la nota – non siamo d’accordo nel ritenere la caccia una necessità primaria per il genere umano. Sappiamo però che certi animali possono talvolta causare danni alle colture. Se il problema è questo siamo pronti a un sereno confronto con le associazioni di riferimento per trovare soluziooni alternative alle doppiette”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da harlock

    Non capisco cosa c’entrano la caccia e i cacciatori con quel brutto fatto successo a Calice Ligure quando un povero cinghiale è stato lapidato da una banda di ragazzi imbecilli !!!!!!! SVEGLIA VERDI !!!!!