IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Azione cattolica, le iniziative del nuovo anno associativo

Savona. Un incontro con le famiglie dei ragazzi che hanno partecipato al campo estivo Acr e il Consiglio diocesano di domenica 21 settembre: questi i prossimi impegni dell’Azione cattolica diocesana, all’inizio del nuovo anno associativo.

“Dopo la positiva esperienza del recente campo estivo Acr a Bessen Haut – spiegano i responsabili -, a cui hanno partecipato oltre cinquanta ragazzi provenienti da varie parrocchie della diocesi, venerdì 19 settembre incontreremo le famiglie dei ragazzi per condividere una serata, in cui offrire uno spazio di confronto e progettare insieme i prossimi appuntamenti”.

L’appuntamento è in Seminario alle 18.30: oltre a vedere le foto e i filmati realizzati a Bessen Haut, dopo la cena verrà presentata una proposta di itinerario con le famiglie.
A proposito delle tematiche che impegneranno tutta l’associazione nel prossimo triennio, spiega la presidente diocesana Maria Paganelli, “santità, cura educativa, passione per il bene comune sono i tre principali orizzonti del triennio 2008-2011, richiamati da Benedetto XVI il 4 maggio scorso in piazza san Pietro, in occasione del 140° anniversario dell’associazione. Di fronte ai tanti volti dei santi e beati dell’AC che contornavano la piazza ci è stato affidato il compito, impegnativo certo, ma entusiasmante, di essere autentici testimoni di Cristo ovunque ci troviamo, in famiglia e al lavoro, a scuola e negli impegni di tutti i giorni. Nel nuovo anno, quindi, rivolgeremo un’attenzione particolare, fra gli altri aspetti, alla cura educativa, più volte richiamata dal Papa come `emergenza’ e ripresa negli orientamenti decennali della chiesa italiana, che saranno dedicati proprio al tema dell’educazione. Ciò ci spinge, a livello nazionale e nelle diocesi, a ripensare alle modalità della formazione ordinaria e a orientare l’intera proposta associativa intorno alle esigenze della gente di oggi, con un profondo radicamento sul territorio e una piena condivisione degli orientamenti pastorali della chiesa locale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.