IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, critiche alle condizioni strutturali dello Stadio del Nuoto

Più informazioni su

[thumb:2344:l]Albenga. Muri scrostati e macchiati, piastrelle staccate, ristagni di umidità. Le condizioni della piscina comunale di Albenga sono al centro di una lettera infuocata che Sinistra Democratica ha inoltrato il sindaco, evidenziando come la trascuratezza strutturale dell’impianto natatorio di via Amalfi possa costituire un pericolo per i frequentatori.

“La zona spogliatoi per quanto dato vedere è desolante ed è sprovvista di panche per potersi sedere – si legge nella missiva indirizzata ad Antonello Tabbò – La zona docce, che dovrebbe per evidenti motivi di igiene essere monitorata, è in condizioni pessime con il rivestimento murario delle piastrelle quasi staccato e battiscopa con mattonelle rotte. Il rivestimento del bordo lato piscina coperta è quasi completamente staccato, creando evidenti pericoli. L’impianto di riciclaggio aria non ha funzionato per tutto l’inverno: la conseguenza è che vengono respirate le molecole di cloramina”.

“Oltre a ciò – prosegue la lettera – ci risulta che l’impianto versa in una situazione debitoria e quindi siamo alquanto preoccupati per il rischio di veder chiudere l’impianto per inagibilità o per l’intervento di qualche creditore”. “Chiediamo quindi al signor sindaco – concludono gli epsonenti di Sinistra Democratica – di rendere trasparente la gestione di questo problema. I cittadini hanno il diritto di veder gestita la propria piscina comunale con tutti i crismi necessari, hanno il diritto di usufruire di un servizio che hanno profumatamente pagato senza rischi e in condizioni igienico sanitarie civili”.

“La piscina comunale da oggi è chiusa proprio per l’esecuzione di interventi di manutenzione – dichiara il sindaco Tabbò – Sono proprio in corso i sopralluoghi di fine stagione nell’impianto, come è giusto che sia. Sulle condizioni della struttura, faremo le dovute verifiche. Intanto ci rallegriamo del fatto che l’attività della piscina per questa stagione è stata buona. Quanto alla gestione, ci stiamo ragionando sopra. In ogni caso il discorso amministrativo avrà un senso quando si sarà concluso l’esame dei luoghi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.