IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza, Montaldo: “Uso dell’esercito è demagogico”

Più informazioni su

[thumb:3399:l]Regione. “L’impiego dell’esercito per garantire la sicurezza urbana come proposto dal Governo mi sembra una misura demagogica di corto respiro”. Lo ha detto questa mattina l’assessore regionale alla Salute e alla Sicurezza, Claudio Montaldo nel corso della presentazione del secondo rapporto sulla sicurezza urbana, coordinato dall’osservatorio regionale sulla sicurezza.

“Non sono contrario in linea di principio all’impiego dell’esercito, utile per presidiare determinate aree come era avvenuto qualche tempo fa in Sicilia o obiettivi sensibili, ma non mi sembra una misura in grado di risolvere determinate situazioni come l’aumento della violenza sulle donne che avviene in famiglia. Chi percepisce una situazione di insicurezza non è più sicuro per la presenza dei militari”. Secondo l’assessore regionale alla Salute e alla Sicurezza “serve impiegare bene le forze dell’ordine, in modo coordinato e avendo soprattutto un occhio di riguardo rispetto alla violenza minorile e contro le donne”.

“Un fenomeno quest’ultimo – continua Montaldo – che appare trasversale sia per classe sociale che per nazionalità”. “Come Regione – aggiunge l’assessore – stiamo cercando di costruire percorsi di sostegno attraverso la rete dei consultori”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bruno Pirastu
    Scritto da Bruno Pirastu

    Non sono riuscito a trovare , nemmeno su Internet , la notizia per la quale i militari presiederebbero anche le camere da letto e le cucine casalinghe per la sicurezza familiare. Attenzione comunque a non fare della violenza alle donne pura e semplice demagogia elettorale

  2. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    P.S.: A conclusione delle polemiche che sollevai con vigilantes e neo-rondaioli nei post di IVG: COME VOLEVASI DIMOSTRARE…

  3. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    …Non sono assolutamente daccordo: Il Governo e le Istituzioni, in tale maniera, hanno dato un preciso e chiaro segnale che sgombra il campo dalle balzane proposte di ronde di talune componenti politiche (peraltro anche appartenenti al Governo) che sarebbero state al di fuori della legalità oltre che ridicole e pericolose.
    L’indicazione che se ne deve trarre, grazie al Cielo, é che la Pubblica Sicurezza é un compito dello Stato e che nessuno sceriffo privato o sedicente rondaiolo si possa arrogare ad usurpare Pubbliche Funzioni.
    Complimenti all’autorevole Ministro La Russa per le rassicuranti esternazioni sull’argomento!
    Tra l’altro, come da dichiarazione di Ignazio, verrano preferibilmente utilizzati parte degli 8000 Carabinieri che nell’esercito svolgono funzioni di Polizia MIlitare. Quindi si tranquillizzino i timorosi e i radical-chic: nelle loro passeggiate notturne non incontreranno nessuno scapestrato e intraprendente ragazzoto con le braghe verdi…..