IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Antonella Frugoni e Federico Delfino: quesito al sindaco di Savona

Più informazioni su

Caro Sindaco, ancora una volta il nome di un componente della Sua Giunta viene associato a questioni di droga. Il fatto in sé, qualora si trattasse di un qualunque cittadino, non sarebbe rilevante, almeno fino al compimento delle indagini e di un eventuale processo.

Savona si conferma periodicamente crocevia della droga, contemporaneamente più componenti della Sua Giunta hanno già ammesso in passato senza vergogna alcuna, di avere (o di aver avuto) – diciamo così – una certa dimestichezza con la droga, oggi si legge sulle cronache locali che in casa di un Suo Assessore viene fatta una perquisizione poiché il Suo nome è nell’elenco delle agende di alcuni spacciatori.

Ciò che i Suoi assessori fanno in privato non è ovviamente – e non deve essere – di interesse pubblico, tuttavia i sottoscritti rappresentanti eletti dai Savonesi si chiedono se questo stato di cose non sia di impedimento ad una seria ed efficace politica sana verso i giovani savonesi, politica che dovrebbe comprendere in modo netto e non equivoco una condanna ferma ed incondizionata verso l’uso di ogni tipo di droga.

Ai sottoscritti sembra perlomeno improbabile che la Sua Giunta, in queste condizioni, possa avere, non solo la necessaria autorevolezza morale, ma la volontà stessa, di perseguire e promuovere quei principi che dovrebbero essere alla base di un’azione amministrativa seria e responsabile verso i giovani.
I sottoscritti ritengono pertanto essenziale rivolgerLe un preciso quesito circa le garanzie che Lei, con la composizione attuale della Sua Giunta, ritiene di poter dare ai Savonesi circa questo argomento di vitale importanza per i giovani e quindi per il futuro della Città.

I savonesi, che tutti noi rappresentiamo, Le saranno grati se Lei saprà dare le dovute garanzie attraverso una presa di posizione chiara sull’argomento, oppure trarne le logiche conseguenze, per il bene della Città.

Antonella Frugoni, Presidente V Circoscrizione
Federico Delfino, capogruppo comunale Forza Italia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.