IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Montaldo, 30 mln di tagli per la Liguria: conti della sanità a rischio

Più informazioni su

Liguria. La manovra annunciata dal Governo rischia di provocare un taglio di 30 milioni l’anno, per tre anni, per la sanità della Liguria, e farebbe saltare il patto con l’esecutivo per il ripianamento del deficit. L’allarme è stato lanciato dell’assessore regionale alla Sanità, Claudio Montaldo, che prevede per il 2011 un deficit “insostenibile” di 90 milioni.

Montaldo ha ricordato oggi, a margine del Consiglio regionale, che i conti 2007 della sanità ligure si sono chiusi in pareggio grazie alle manovre messe in atto nelle ultime finanziarie dalla giunta regionale “che ha chiesto sacrifici ai liguri”. “Se venisse veramente messa in atto questa manovra – ha affermato l’assessore – già a partire dal 2009 ci troveremmo di nuovo con un deficit e si aprirebbe un baratro nei conti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.