IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rari Nantes Savona prima classificata agli Assoluti di sincronizzato

Più informazioni su

[image:873:r:s=1]Savona. La tre giorni di Riccione si è conclusa in maniera trionfale per la Rari Nantes. Le savonesi, con ottime prestazioni agli Obbligatori, hanno conquistato il titolo di campionesse d’Italia agli Assoluti Invernali, bissando il successo dello scorso anno.
La classifica per società è stata vinta dalla Rari Nantes Savona con 419 punti, seguita da Busto Nuoto con 396 e Veneto Banca Montebelluna con 394. La terza ed ultima giornata si è rivelata decisiva per l’assegnazione dei titoli italiani perché il 50% del punteggio degli obbligatori si è aggiunto al 50% di quello dei programmi tecnici, cambiando volto alla classifica generale.
La manifestazione era iniziata venerdì con il Solo, nel quale si era imposta Erika Trentin (Nuoto Vicenza Libertas) con 84,700 punti, davanti a Sofia Scanziani (Sincro Seregno) con 83,212 e a Federica Bellaria (Busto Nuoto), terza con 81,500. Faderica Ferro si è piazzata al 6° posto, Micaela Kuhnreich all’11°.
Ieri, nella Squadra, successo del Veneto Banca Montebelluna con 88,306 punti, davanti a Busto Nuoto con 77,706 e alla Rari Nantes Savona con 77,248. Nel Duo hanno primeggiato Camilla Cattaneo e Federica Ferro che si sono laureate campionesse d’Italia invernali con 84,883 punti, precedendo Anna Mascellaro ed Erika Trentin (Nuoto Vicenza LIbertas) a 84,000 e Giacometti – Rizzardo (Veneto Banca Montebelluna) a 83,667. Ottimo 5° posto per Francesca Grecchi Francesca e Linda Komoni con 82,333 punti. La gara degli Obbligatori è stata vinta ancora da Erika Trentin con 80,455, davanti a Sofia Scanziani con 80.013 e Federica Bellaria con 79.988.
Queste le ragazze che hanno conquistato il trofeo: nel Solo sono state impegnate Federica Ferro e Micaela Kuhnreich; nel Duo Francesca Grecchi e Linda Komoni, Federica Ferro e Camilla Cattaneo; negli esercizi a Squadra Camilla Luti, Cecilia Magri, Francesca Saba, Marta Spallarossa, Martina Agnello, Linda Cerruti e Costanza Ferro. Lo staff tecnico era composto da Laura Picasso, Barbara Bonomo e Marcella Bertonasco.
Intanto sono state rese note le convocazioni per la nazionale italiana. Sono quattro le atlete della Rari Nantes Savona convocate in azzurro: Linda Komoni, Federica Ferro, Camilla Cattaneo e Micaela Kuhnreich. In aprile dovranno guadagnarsi la qualificazione alle Olimpiadi di Pechino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.