IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, eletto ultimo coordinamento territoriale del PD: affluenza al 53,40%

Più informazioni su

[thumb:4784:l]Albenga. Eletto infine ieri sera ad Albenga anche l’ultimo dei coordinamenti dei 30 circoli territoriali che sono andati a costituire la rete provinciale del Partito Democratico. Sopra la media l’affluenza che si è attestata al 53,40% con 464 i votanti sugli 869 aventi diritto avendo partecipato alle primarie del 14 ottobre. Dei 18 membri del coordinamento ingauno, i dodici più votati, simmetricamente scelti in pari numero tra uomini e donne, prenderanno parte come delegati anche ai lavori dell’assemblea provinciale.
Tra gli uomini eletti domenica, qualche sorpresa con il prevalere del coordinatore della lista civica Albenga C’è vicino all’area cattolica dell’ex-Margherita Alessandro Andreis (83) sul candidato in quota ex-DS, nonché componente della commissione edilizia, Renato Lucarelli (75), seguito nei consensi con una dozzina di voti di scarto dall’assessore in provincia Enrico Paliotto e da Mariangelo Vio; con 12 voti ottenuti rimane tagliato fuori Elkhatiri Mustapha ma passa invece, anche come delegato in provincia, il giovane Francesco Canobbio (32 voti). Non del tutto scontato neppure il quadro emerso dalle candidature femminili, con il netto prevalere nelle preferenze di una militante storica di lontana provenienza, per così dire, dall’entourage di Angioletto Viveri, “Osiglia” Elena Filippone (96 voti); al secondo posto, con 82 voti, la liceale diciottenne Emanuela Guerra si è affermata su Gianna Benedetti, presidente provinciale e vice presidente regionale della C.I.A. (Confederazione Italiana Agricoltori). Più staccate, tra le altre candidate sono passate a far parte del coordinamento cittadino anche le giovani Francesca Bogliolo (47 voti), Oriana Bobone (33) ed Eva Rocca (30).
Difficile e forse prematuro dire quanto l’esito del voto peserà sui non ancora assestati equilibri tra le diverse componenti confluite nel partito democratico e che non hanno mancato di manifestare qualche stridore anche nelle scorse settimane. Un’analisi interna del voto sarà probabilmente fatta questa sera durante l’assemblea consultiva sulle candidature dei parlamentari del PD alle prossime elezioni politiche del 13/14 aprile che il circolo ingauno del partito terrà all’auditorium San Carlo, ma una sua prima valutazione a caldo l’ha già fatta Antonello Tabbò, ex-Margherita: “Interessavano due cose: uno, che ci fosse una forte affluenza a dimostrazione che il 14 ottobre non è stato un fuoco di paglia; due, che ci fossero dei giovani candidati, e ce ne sono, perché è su quello che dobbiamo basare il nostro futuro. A questo punto deve scattare in tutti noi più anziani, posso dire, la necessità, l’intelligenza di fare spazio, di non creare barriere, non creare muri, non creare situazioni di disagio che in partiti nascenti, come in tutti i partiti, possono benissimo nascere, come le correnti eccetera”, ha commentato ad IVG.it a chiusura dei seggi. “Abbiamo bisogno – ha proseguito – che i giovani si ri-innamorino nuovamente della politica e della voglia di far politica e qui oggi ne ho visto tanti; ho visto tanta gente che si è messa in coda per votare. È un ulteriore stimolo e un’ulteriore sterzata ad andare avanti e su questo punto io sono convinto che tutto il partito albenganese si impegnerà, al di là delle provenienze, al di là delle proprie radici che in questo momento si stanno `confondendo’ (uso il termine in senso positivo) in un unicum riformista e sta prendendo campo in tutta Italia. Spero davvero che riusciremo anche in vista delle prossime elezioni a fare quadrato: inizia una stagione nuova”, ha concluso Tabbò.
Qui di seguito i dati completi relativi a tutti gli eletti di domenica e i 12 delegati che andranno a far parte dell’assemblea territoriale provinciale (tra parentesi il numero di voti ottenuti): Elena Filippone (96), Emanuela Guerra (82), Gianna Benedetti (75), Francesca Bogliolo (47), Chiara Martini (45), Oriana Bobone (33), Eva Rocca (30), Donatella Celsi (27), Ileana Mercuri (10), Alessandro Andreis (83), Renato Lucarelli (75), Paliotto Enrico (65), Mariangelo Vio (63), Francesco Canobbio (32), Claudio Lazzara (31), Gianni Muratorio (29), Lino Manduca (28), Alberto Lazzari (16). I delegati all’assemblea territoriale provinciale sono Alessandro Andreis, Gianna Benedetti, Oriana Bobone, Francesca Bogliolo, Francesco Canobbio, Paliotto Enrico, Elena Filippone, Emanuela Guerra, Claudio Lazzara, Renato Lucarelli, Chiara Martini, Vio Mariangelo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.