IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Papa a Savona: la Diocesi preme per la visita al Santuario

Più informazioni su

[thumb:2762:l]Savona. La Diocesi di Savona-Noli insiste sulla visita papale al Santuario della Misericordia. Lo stesso amministratore diocesano, monsignor Andrea Giusto, ha formulato una “controproposta” alla Prefettura della Casa pontificia chiedendo alcune modifiche al programma pensato dall’istituzione vaticana per la visita di Benedetto XVI a Savona, sabato 17 maggio. L’obiettivo, in particolare, è di permettere al Papa, prima di arrivare in piazza del Popolo per la celebrazione della Messa, di fare una visita al Santuario della Misericordia, dove si recò l’ultimo Pontefice passato a Savona, Pio VII.
Il programma vaticano, infatti, prevede soltanto l’arrivo in elicottero di Benedetto XVI in sede da definire, il suo trasferimento in piazza del Popolo e la celebrazione della Messa, seguita dall’immediata ripartenza per Genova. Il tutto nell’arco di circa tre ore. Don Giusto, anche in una recente intervista al periodico “Letimbro”, ha però auspicato che il Papa possa seguire le orme di Pio VII nel visitare il santuario mariano più importante della Diocesi.
In attesa della risposta della Prefettura della Casa pontificia, muove i suoi primi passi il comitato cittadino per organizzare la visita di Benedetto XVI. Del comitato fanno parte il sindaco Federico Berruti, l’amministratore diocesano monsignor Andrea Giusto, il prefetto Nicoletta Frediani e il questore Giovanni Trimarchi, che stanno prendendo in esame i problemi logistici e di sicurezza legati alla permanenza del Papa nella città e le competenze dei vari attori nella delicata organizzazione dell’evento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.