IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vela, poco vento sull’Alassio Winter Cup: una sola prova vinta da Monaco

Più informazioni su

Alassio. Dopo le planate degli appuntamenti scorsi, la Alassio Winter Cup dei Melges 24 si deve arrendere alla mancanza del vento. Una resa non senza battaglia visto che nella giornata di domenica la perseveranza del comitato di regata presieduto da Ennio Pogliano ha comunque permesso alla flotta di concludere regolarmente almeno una prova.
La spunta il campione italiano in carica, Furio Monaco al timone di Billo Baccani Challenge con Francesco Ivaldi alle scotte e Luca Bursic alla tattica. Lo insegue il ginevrino Jean Marc Monard su Poison Rouge, ormai una presenza fissa dell’invernale alassino e dei circuiti italiani della classe, sempre con ottimi piazzamenti. Edoardo Lupi è terzo su Torphyone.
Primo degli alassini è Gianluca Grisoli che al timone di Magie conquista un ottimo quinto posto. Minime le variazioni nella classifica generale provvisoria che vede ben saldo in testa Lorenzo Bressani al timone di Uka Uka Racing.
Per la prossima e ultima tappa, fissata per il 16 e 17 febbraio, si attende il ritorno dei grandi assenti di quest’appuntamento per un gran finale prima dell’inizio della stagione vera e propria.
La classifica di tappa:
1° Monaco Furio P., Rcc, Billo Baccani 1,0
2° Monnard Jean Marc, Cnv, Poison Rouge 2,0
3° Lupi Edoardo, Vcn, Torphyone 3,0
4° Friquei Antoine, Coych Flor Direct 4,0
5° Grisoli Gianluca, Cnam, Ma.gi.e. 5,0
6° Gherarducci Massimo, CvLaSpezia, Giogi 6,0
7° Skolaut Christoph, Cyc Franz Rocks, 7,0
8° Schram August, Uycwc Cold Duck, 8,0
9° Magni Andrea, Cnam Conte of Florence, 9,0
10° Brescia Paolo, Yci 585, 10,0
11° Zavanone Giuseppe, Cnam Point Break, 11,0
12° Lindqrist Mikael, Ksss Rocad Racing, 15,0
12° Colombo Stefano, Cna Scacco Matto, 15,0
12° Fracassoli Carlo, Fvd Mas Amantes, 15,0
La classifica generale dopo 4 prove:
1° Lorenzo Bressani (Uka Uka) 12
2° Manuel Modena (Audi Giacomel) 28
3° Luca Valerio (Alina) 40
4° Gabriele Benussi (Alfa Spider) 41
5° Furio Monaco (Billo Baccani) 54
6° Jean Marc Monnard (Poison Rouge) 54
7° Edoardo Lupi (Torphyone) 55
8° Andrea Magni (Conte of Florence) 75
9° Nicola Celon (Marchingenio) 90

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.