IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consultazione Maersk a Vado, vince il No: parla Giacobbe

Più informazioni su

[image:5197:r:s=1]Vado Ligure. Agg h 19:50 Questo il commento a caldo rilasciato ad IVG.it dal primo cittadino di Vado Ligure Carlo Giacobbe sull’esito della consultazione popolare per la piattaforma Maersk: “Prendiamo atto dell’opionione contraria della popolazione scaturita da questa consultazione, i cittadini vadesi non hanno reputato soddisfacente il progetto e il relativo accordo di programma, non sono soddisfatti delle ricadute occupazionali e sono preoccupati dell’aspetto ambientale. A questo punto riuniremo il consiglio comunale a cui spetterà prendere la decisione definitiva, ovviamente tenendo conto della volontà della popolazione”.
Agg h 19:13 Ha vinto il No e sembra in maniera netta, anche se sono in corso i conteggi finali quesito per quesito e risposta per risposta. Tuttavia il dato generale non lascerebbe dubbi, e c’è già chi come l’ex assessore Illarcio, dimissionario proprio per la questione Maersk, ha chiesto le dimissioni della giunta guidata dal sindaco Carlo Giacobbe, uscita pesantemente sconfitta dal responso della consultazione popolare di Vado sulla piattaforma contenitori e la riqualificazione urbana.
Di seguito i risultati degli ultimi due seggi. Bocciofila, 431 votanti, 7 schede bianche e 16 nulle:
Primo quesito: il Sì ha ottenuto 92 voti (risposta a), il No 253 (risposta e), le altre risposte intermedie, b) 13 voti, c) 26 voti, d) 8 voti, f) 12 voti.
Secondo quesito: il Sì ha ottenuto 88 voti (risposta a), il No 279 (risposta c), la b) 12 preferenze.
Terzo quesito: il Sì 80 voti (risposta a), il No 222 (risposta d), la risposta b) 28 e la c) 51 voti.
Quarto quesito: il Sì 86 voti (risposta a), il No 272 (risposta c), la b) 25 preferenze.
I risultati del seggio della Sala Consiliare, 665 votanti, una scheda bianca e 48 nulle.
Primo quesito: il Sì ha ottenuto 165 voti (risposta a), il No 357 (risposta e), le altre risposte intermedie, b) 26 voti, c) 37 voti, d) 21 voti, f) 7 voti.
Secondo quesito: il Sì 161 voti (risposta a), il No 394 (risposta c), la b) 29 preferenze.
Terzo quesito: il Sì 165 voti (risposta a), il No 320 (risposta d), la risposta b) 59 e la c) 55 voti.
Quarto quesito: il Sì 167 voti (risposta a), il No 363 (risposta c), la b) 50 preferenze.
Per quello che riguarda il primo quesito, relativo all’accordo di programma sul piano regolatore del porto, il totale delle preferenze è stato: quesito a) per il Sì 892, per il No 1887.
Tuttavia solo in tarda serata, o al massimo per domani mattina, si potrà avere un responso esaustivo sull’esito della consultazione, anche in considerazione delle risposte multiple fornite nel questionario sottoposto ai cittadini vadesi.
Agg h 17:51 Il No sembra confermare il netto vantaggio acquisito nello scrutinio in corso a Vado Ligure sulla consultazione popolare per la piattaforma Maersk. Anche nel seggio di maggior peso elettorale le risposte contrarie hanno ottenuto una significativa maggioranza di preferenze. Ecco infatti i risultati del seggio di Marinella, nel centro di Vado: 892 votanti, tre schede nulle e 63 bianche.
Primo quesito: il Sì ha ottenuto 170 voti (risposta a), il No 573 (risposta e), le altre risposte intermedie, b) 22 voti, c) 27 voti, d) 12 voti, f) 19 voti.
Secondo quesito: il Sì ha ottenuto 180 voti (risposta a), il No 604 (risposta c), la b) 23 preferenze.
Terzo quesito: il Sì 172 voti (risposta a), il No 528 (risposta d), il b) 35 e la c) 70 voti.
Quarto quesito: il Sì 165 voti (risposta a), il No 583 (risposta c), la b) 29 preferenze.
Mancano ancora due sezioni prima che siano terminate le operazioni di spoglio.
Agg. h 17:30 Sono sei su nove, al momento, le sezioni elettorali scrutinate sulla consultazione popolare per la piattaforma Maersk a Vado Ligure.
Ecco i risultati di Segno, 267 votanti, due schede bianche e 19 nulle:
Primo quesito: il Sì ha ottenuto 81 voti (risposta a), il No 106 (risposta e), le altre risposte intermedie, b) 15 voti, c) 32 voti, d) 9 voti, f) 1 voto.
Secondo quesito: il Sì ha ottenuto 87 voti (risposta a), il No 137 (risposta c), la b) 16 preferenze.
Terzo quesito: il Sì 85 voti (risposta a), il No 101 (risposta d), il b) 30 e la c) 29 voti.
Quarto quesito: il Sì 76 voti (risposta a), il No 131 (risposta c), la b) 26 preferenze.
A breve dovrebbe arrivare anche il responso del seggio di Marinella, dove sembra profilarsi un vantaggio a favore del No.
Agg. h 15:15 IVG.it continua a seguire in tempo reale le operazioni di scrutinio in merito alla consultazione popolare di Vado Ligure sulla piattaforma contenitori. Pochi minuti fa sono arrivati i risultati di altri due seggi:
Valle di Vado, 469 votanti, da confermare le schede bianche e quelle nulle:
Primo quesito: il Sì ha ottenuto 173 voti (risposta a), il No 200 (risposta e), le altre risposte intermedie, b) 20 voti, c) 26 voti, d) 16 voti, f) 10 voti.
Secondo quesito: il Sì ha ottenuto 177 voti (risposta a), il No 233 (risposta c), la b) 21 preferenze.
Terzo quesito: il Sì 172 voti (risposta a), il No 175 (risposta d), il b) 42 e la c) 46 voti.
Quarto quesito: il Sì 167 voti (risposta a), il No 220 (risposta c), la b) 36 voti.
San Genesio, votanti 113, da confermare le schede bianche e quelle nulle.
Primo quesito: il Sì ha ottenuto 45 voti (risposta a), il No 47 (risposta e), le altre risposte intermedie, b) 3 voti, c) 9 voti, d) 5, f) 1 preferenza.
Secondo quesito: il Sì ha ottenuto 40 voti (risposta a), il No 61 (risposta c), la b) 2 preferenze.
Terzo quesito: il Sì 41 voti (risposta a), il No 47 (risposta d), il b) 9 e la c) 10 voti.
Quarto quesito: il Sì 47 voti (risposta a), il No 52 (risposta c), la b) 13 prefernze -.
Restano da scrutinare ancora quattro seggi, tra cui quello della Marinella, nel centro di Vado. Il responso finale potrebbe quindi anche essere in bilico, in particolare per il conteggio a favore dell’uno o dell’altro fronte delle cosiddette “risposte intermedie”.
– Nonostante un po’ di delusione per la scarsa affluenza alle urne, meno della metà dei vadesi aventi diritto, il fronte del No sulla realizzazione della piattaforma Maersk è per ora in vantaggio nella consultazione popolare di Vado Ligure.
Secondo quanto appreso dall’apposita commissione comunale impegnata nelle operazioni di spoglio, ecco i risultati di tre degli otto seggi scrutinati, suddivisi per i quesiti in oggetto e per le risposte multiple fornite dagli elettori nella consultazione:
Seggio Porto Vado: 279 votanti, 13 schede nulle e quattro bianche.
Primo quesito: il Sì ha ottenuto 42 voti (risposta a), il No 190 (risposta e), le altre risposte intermedie, b) 3 voti, c) 9 voti, d) 7 voti, f) 9 voti.
Secondo quesito: il Sì ha ottenuto 38 voti (risposta a), il No 205 (risposta c), la b) sette voti.
Terzo quesito: il Sì 38 voti (risposta a), il No 176 (risposta d), il b) 11 e la c) 29 voti.
Quarto quesito: il Sì 34 (risposta a), il No 201 (risposta c), la b) 11 voti.
Seggio Zona Murati: 81 votanti, cinque schede nulle e nessuna bianca.
Primo quesito: il Sì ha ottenuto 21 voti (risposta a), il No 41 (risposta e), le altre risposte intermedie, b) 7 voti, c) 3 voti, d) 2 voti, f) 1 voto.
Secondo quesito: il Sì ha ottenuto 22 voti (risposta a), il No 48 (risposta c), la b) nessun voto.
Terzo quesito: il Sì 22 voti (risposta a), il No 36 (risposta d), il b) 5 e la c) 10 voti.
Quarto quesito: il Sì 21 (risposta a), il No 44 (risposta c), la b) 5 voti.
Seggio di Sant’Ermete: 297 votanti, 3-4 schede nulle (dato da confermare).
Primo quesito: il Sì ha ottenuto 104 voti (risposta a), il No 120 (risposta e), le altre risposte intermedie, b) 16 voti, c) 29 voti, d) 6 voti, f) 6 voti.
Secondo quesito: il Sì ha ottenuto 102 voti (risposta a), il No 140 (risposta c), la b) 23 voti.
Terzo quesito: il Sì 95 voti (risposta a), il No 106 (risposta d), il b) 41 e la c) 30 voti.
Quarto quesito: il Sì 100 voti (risposta a), il No132 (risposta c), la b) 31 voti.
Al momento è in corso la fase di spoglio delle schede del seggio della Valle di Vado, dove sembra profilarsi un’altra vittoria del fronte del No. Le operazioni di scrutinio dovrebbero terminare in tarda serata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Sciullen
    Scritto da Marco

    Complimenti a tutti gli abitanti di Vado Ligure (votanti)
    Oggi avete,forse evitato,la realizzazione di uno scempio
    sotto tutti i punti di vista.
    BRAVI BRAVI BRAVI

  2. Scritto da antonio gianetto

    Un mio professore di diritto marittimo, Prof. Dott. G.U. Francesco Cozzo, professionista tra in più preparati in campo marittimo internazionale, soleva dirci : CERCATE DI NON RENDERE DIFFICILE IL FACILE, PER MEZZO DELL’ INUTILE!
    Mi sembra che a Vado abbiano invece fatto l’ esatto contrario!
    Già scegliere tra un SI o un NO, forse sarebbe stato troppo semplice.
    Proporre risposte a tante a tante domande, non penso sia stata la scelta più giusta; tanto più che questa consultazione avrebbe soltanto verificare se le scelte operate erano condivise.
    Forse alle prossime amministrative i vadesi dovranno rispondere in modo meno complicato.
    Auguriamoci che per il futuro, quando ci trovermo in analoghe situazioni, non dovranno più essere i politici a decidere, ma i cittadini con dei referendum.

  3. Bruno Pirastu
    Scritto da Bruno Pirastu

    Prima che finisca lo spoglio ….. la gestione del potere partitico ci insegna che per raccogliere più consensi si creano le famose liste civetta. Dopo le elezioni si fanno gli accorpamenti e si scopre che pur avendo perso si ottiene comunque la Vittoria !!!! Sento , scusate , puzza di bruciato , ma siccome non è un Referendum ma semplicemente un Tanto per — la cosa non mi preoccupa più di tanto. Spero solo che mi stia sbagliando e un domani , vinto il No , si faccia vincere il SI con questo sistema.