IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tir bloccati a Ventimiglia fatti defluire nella notte, ma è ancora caos

Più informazioni su

Ponente. Per far defluire le centinaia di mezzi pesanti fermi alla barriera di Ventimiglia è stato riattivato in via eccezionale, dalle 22 di ieri e fino alle 6 di stamani, il transito dei mezzi pesanti dall’Italia alla Francia, bloccato da un paio di giorni a causa di una frana scesa a Roquebrune, tra Mentone e Montecarlo, che ha determinato l’uscita obbligatoria dei mezzi allo svincolo di Ventimiglia.
Polemiche per la mancata presenza della protezione Civile per accogliere gli oltre mille tir giunti, nelle ore scorse, alla frontiera e che in breve hanno riempito i piazzali dell’autoporto e del Parco Merci della Val Roja. Per lasciare libero l’ingresso della caserma dei vigili del Fuoco, situata nel Parco Merci, è stato necessario un presidio delle forze dell’ordine. Si segnala inoltre la mancanza di servizi igienici e di generi di conforto come cibo e bevande calde. Le principali difficoltà sono state nel Parco Merci. Oggi il transito dei mezzi pesanti è ancora bloccato. Per evitare di ingolfare le aree di sosta al confine, la polizia stradale provvede a far uscire alcuni mezzi già a Savona e Genova.
Nessun problema invece per la circolazione dei mezzi leggeri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.