IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terza Categoria: poker del Città di Finale, il Pontelungo vince di misura

Spotorno. Le partite in programma a Murialdo e a Rocchetta di Cairo non sono state giocate per l’impraticabilità dei terreni di gioco. Sono rimaste quindi ferme Valleggia e Spotornese.
Continua a vincere il Pontelungo, all’8° successo stagionale. In una partita condizionata dal campo pesante, i granata sono passati in vantaggio con Riggi che ha sbloccato un digiuno personale che durava da un anno. Raddoppio ad opera di Marcarelli, abile a mettere in rete sulla ribattuta di un calcio di rigore fallito da Garofalo. Il Letimbro ha accorciato sempre su rigore e negli ultimi minuti solo un superlativo Andreini ha impedito che i savonesi agguantassero il pareggio.
Dopo un avvio deludente ora la classifica sorride al Pontelungo, ben saldo al 2° posto. Ma come sottolinea il dirigente Simone Fiorito, la situazione sotto altri aspetti non è delle migliori: “Ormai da agosto ci alleniamo su un campo, il Massabò di Leca, che si trova in condizioni disastrose e sullo stesso campo ci disputano le partite ufficiali le nostre compagini giovanili. Su 18 fari ne funzionano solo 7 di cui 1 che illumina l’autostrada, la recinzione è una gruviera e molto spesso le docce sono fredde per mancanza di combustibile nella caldaia. Ho già investito del problema il Comune ma naturalmente ben poco è stato fatto, tante promesse ma pochi fatti, e pensare che a partire da quest’anno dovremo pagare al Comune stesso un affitto per l’utilizzo del campo per un ammontare di circa 1.500 Euro. Naturalmente la pulizia degli spogliatoi, la tracciatura del campo, l’acquisto di nuove reti per le porte viene da noi effettuata con notevole dispendio di energie e di denaro. In poche parole, oltre al danno la beffa.
Si parla molto in questo ultimo periodo del nuovo polo sportivo che dovrebbe sorgere ad Albenga ma sarebbe meglio che gli organi competenti si occupassero di rendere servibili gli impianti già esistenti prima di costruirne dei nuovi”.
Tornando ai risultati sul campo, spicca il 4 a 0 di un Città di Finale ritrovato. La compagine del presidente Pamparino ha ripreso a girare al ritmo di inizio stagione. Le marcature portano le firme di Pesce, De Sciora, Marino e Gaglione.
L’unica vittoria esterna della giornata è stata messa a segno da una sorprendente Santa Cecilia. Gli albisolesi hanno vinto 3 a 1 sul campo del Real Savona e superano in classifica il Borgio.
Un Borgio che ha impattato sul campo dello Sporting: 2 a 2. Ingauni in vantaggio al 18° grazie ad uno strepitoso contropiede di Oliva. Pareggio del Borgio al 38° con un pregevole colpo di testa e vantaggio ospite al 59° con una punizione di Santoro. All’80° ancora Oliva, con grande freddezza, trasforma il calcio di rigore conquistato da Damiano. La partita è stata caratterizzata da parecchio nervosismo fra alcuni giocatori, con l’arbitro che ha faticato a tenere le redini del’incontro. Queste le formazioni scese in campo:
Sporting: Caputo, Furfaro, Carrara, Casasola (20° Alberto), Slanzi, Baglio, Vio, Damiano, Marone(55° Raimondi), Ghisolfo (85° Mongiovì), Oliva. In panchina: Civello, Bologna, Ricotta, Cammarata. All.: Peluffo.
Borgio Verezzi: Fasano, Battistini (70° Comandù), Rosati, Fogliati, Di Nuzzo (59° Leone), Marino, Razzaio (80° Belli), Frattini, Amandola (85° Sclavo), Farinazzo, Santoro. In panchina: Zeferini, Fiallo, Giordano. All.: Delfini.
I risultati della 13° giornata:
Sporting Albenga – Borgio Verezzi 2 – 2
Pontelungo – Letimbro 2 – 1
Real Savona – Santa Cecilia Albisola riserve 1 – 3
Rocchettese – Spotornese rinviata
Città di Finale – Marina Sassello 4 – 0
Murialdo – Valleggia rinviata
La classifica:
1° Valleggia 32
2° Pontelungo 26
3° Città di Finale 23
4° Rocchettese 19
5° Martina Sassello 18
6° Real Savona 17
7° Spotornese 16
7° Murialdo 16
9° Sporting Albenga 13
10° Santa Cecilia riserve 12
11° Borgio Verezzi 11
12° Letimbro 7
Rocchettese, Spotornese Murialdo e Valleggia hanno una partita in meno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.