IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stupro a Dego: Facello chiede il rito abbreviato

Più informazioni su

[thumb:3355:l]Savona. Il sostituto procuratore di Savona Giovanni Battista Ferro ha chiesto di processare con giudizio immediato Pierangelo Facello, 50 anni, di Dego arrestato dai carabinieri durante le vacanze di Natale per aver sequestrato e violentato una donna di 30 anni, collega della Ecoglass di Dego, in Valbormida.
Il pm Ferro ha ritenuto più che sufficienti le prove raccolte nella fase istruttoria per chiedere una sentenza di condanna anche alla luce della confessione fatta da Facello. Ora il gip del Tribunale di Savona avrà tempo cinque giorni per decidere se accogliere o meno la richiesta.
Il processo potrebbe già essere celebrato entro un paio di mesi, calcolando i tempi delle notifiche degli atti. L’avvocato difensore dell’uomo, Elena Castagneto, ha già annunciato l’intenzione di chiedere a sua volta il rito abbreviato. Procedura che prevede uno sconto di pena. Nel frattempo l’operaio è stato trasferito nel carcere di Marassi a Genova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.