IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, insulta passeggeri sul treno e aggredisce agenti: arrestato ruandese

Più informazioni su

[thumb:575:l]Savona. E’ stato arrestato dagli agenti della Polfer con l’accusa di di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, e rifiuto di fornire le proprie generalità. Si tratta di David Bahati, 39 anni, originario del Ruanda ma residente a Finale Ligure, con precedenti specifici.
L’uomo era ubriaco e stava disturbando i passeggeri del treno regionale 11389 Ventimiglia-Sestri Levante con insulti e frasi ingiuriose, ma uno dei viaggiatori ha avvertito la polizia. Gli agenti, quando il convoglio è arrivato alla stazione di Savona, hanno individuato il molestatore e a fatica sono riusciti a condurlo negli uffici della Polfer savonese: qui l’immigrato ha rifiutato di fornire le proprie generalità ed è andato in escandescenza, scagliandosi contro due poliziotti che hanno riportato ferite non gravi (prognosi di 10 e 5 giorni).
Per l’extracomunitario sono quindi scattate le manette. All’arresto hanno partecipato anche agenti della squadra volante della Questura. Il giudice ha convalidato l’arresto ed il ruandese è stato rimesso in libertà. Recuperata la sobrietà, si è scusato con i poliziotti per la sua reazione incontrollata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.