IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, conferenza sulle biotecnologie tra scienza ed etica

Più informazioni su

Savona. Proseguono nell’anno nuovo le iniziative dell’associazione savonese dei medici cattolici. E’ prevista per venerdì 18 gennaio alle 17, presso Palazzo Lamba Doria a Savona, la conferenza di Mariella Lombardi Ricci sul tema di stretta attualità, “Biotecnologie: tra scienza ed etica”. Venerdì 25 gennaio sarà invece l’assistente ecclesiastico dell’Amci savonese monsignor Andrea Giusto a proporre, alle 19,30 nella cappella dell’istituto delle Figlie dell’Immacolata, in via Gavotti a Savona, una riflessione, cui seguirà una cena conviviale al ristorante “L’angolo dei Papi”.
“La sezione savonese dell’associazione – spiega il presidente Marco Lovisetti – è nata cinquant’anni fa, sulla spinta dell’allora vescovo Parodi e di un gruppo di medici savonesi operanti in ambito ospedaliero e territoriale. Vuole essere una forza presente e riconosciuta nel territorio, disponibile sempre ad un dialogo aperto, senza barriere, con tutti, condividendo iniziative formative che propongano una visione antropologica (valori umani fondamentali, problematiche di bioetica, famiglia). Favorire un rinnovato approccio al malato, dal curare al prendersi cura. Promuovere e realizzare iniziative di solidarietà, singolarmente o, meglio, insieme ad altre realtà associative”.
In occasione della recente serata “Un sorriso per Savona”, promossa dalla sezione savonese dell’associazione medici cattolici e realizzata grazie alla collaborazione fra alcune aggregazioni laicali aderenti alla Consulta diocesana, sono stati raccolti tremila euro, consegnati nelle mani della dirigenza della sezione savonese dell’Aism di Savona, destinataria della raccolta benefica della serata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.