IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Santa Corona: anziana operata all’anca anziché al ginocchio

Più informazioni su

[thumb:3630:l]Pietra Ligure. Operata per errore all’anca invece che a un ginocchio, una donna di 76 anni residente nel Tigullio ha citato in giudizio l’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, dove è stato condotto l’intervento chirurgico. I legali dell’anziana, gli avvocati Carlo Verda di Albenga e Luca Diana di Chiavari, si sono rivolti ad un consulente di parte, Armando Mannucci, il quale ha valutato che la donna abbia riportato un’invalidità pari al 40%, dovuta a un duplice intervento cui la paziente è stata costretta a sottoporsi. Ad occuparsi della vicenda sarà ora il tribunale di Albenga.
La settantaseienne F.C. aveva subìto l’operazione all’anca nel settembre del 2005 e nel giro di poche settimane si era dovuta sottoporre anche all’intervento al ginocchio per l’inserimento di una una protesi cartilaginea. Il doppio intervento chirurgico ravvicinato, secondo il medico legale nominato dalla donna, “avrebbe causato la grave invalidità”. La direzione dell’ospedale sostiene, invece, che “era necessario anche l’intervento all’anca” e che “la paziente ne era a conoscenza, al punto di aver firmato il consenso”. L’episodio si è verificato nel reparto di arteoprotesi, noto a livello internazionale per l’eccellenza della sua équipe medica, che svolge il maggior numero di interventi chirurgici del nosocomio pietrese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.