IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rifiuti campani: la Liguria pronta a smaltirne 1000 tonnellate

Più informazioni su

[thumb:5116:l]Regione. E’ una quantità molto ridotta quella dei rifiuti rifiuti campani che potrebbe arrivare in Liguria per rispondere con un segnale di solidarietà di fronte a una emergenza nazionale. E’ quanto è emerso ieri sera, al termine di un incontro con il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, l’assessore all’ambiente Franco Zunino e i presidenti delle quattro Province liguri.
Scartata la discarica genovese Scarpino, con problemi di accesso e viabilità, la risposta positiva della Liguria al governo è sostanzialmente un gesto simbolico. In Liguria, dopo le necessarie verifiche con il governo, potrebbe arrivare al massimo circa mille tonnellate di rifiuti, una quarantina di camion in tutto e in tempi scaglionati.
Le Province liguri hanno preso atto della proposta della giunta regionale e la possibilità di conferire una piccola parte di rifiuti nei rispettivi territori sarà oggetto di una riflessione e di un approfondimento in questi giorni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. cobra
    Scritto da cobra

    Esistono individui che con la monnezza si mimetizzano e si trovano a proprio agio.

  2. joeblack
    Scritto da joeblack

    L’ incoscienza non permette, a tutti gli eventuali responsabili dell’ imposto flagello che, nel futuro, il loro ricordo sara’ vincolato a quello della monnezza.
    Nel presente invece i Liguri potrebbero fare confusione a distinguere i soggetti in questione.