IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: la Carcarese vince in trasferta e agguanta il Sassello

Quiliano. L’operazione aggancio è riuscita, giusto al termine del girone di andata. Dopo la prima metà del campionato la Carcarese è alla pari con il Sassello, con 33 punti in 15 gare. Le altre sono virtualmente a 4 punti dalla coppia di testa, nel caso riuscissero a vincere i rispettivi recuperi, fatto tutt’altro che scontato.
La prova di forza della giornata è stata data dalla Carcarese che si è imposta in casa del San Nazario. Dopo 75′ giocati a viso aperto, con occasioni per entrambe le squadre ma il punteggio inchiodato sullo 0 a 0, i biancorossi sono rimasti in 10 per l’espulsione di Cangemi. Ma proprio in inferiorità numerica hanno trovato il goal vittoria con Cosenza, abile a mettere in rete di testa su punizione di Pasini.
Il Santo Stefano 2005 si conferma abbonato al segno “x” (ben 8 su 15 partite) e costringe sul pari anche il Sassello. Nell’avvio del match i biancorossi hanno messo sotto i quotati avversari, andando in goal con Lucio Di Clemente, abile a sfruttare una rimessa laterale messa in mezzo da Gorlero. Dopo aver rischiato di capitolare, con un goal annullato allo stesso Gorlero per fuorigioco, i ragazzi allenati da Parodi hanno trovato il pareggio nei minuti di recupero.
Ferma la Veloce per il rinvio già stabilito il giorno precedente, il Legino ne ha approfittato raggiungendo i granata. I neroverdi hanno piegato la resistenza del Sant’Ampelio con Testa e Mabè; l’illusorio goal dei bordigotti porta la firma di Tarico. A pari punti con la savonesi, ma con una partita giocata in più, c’è il Calizzano. La neopromossa ha impattato al Picasso di Quiliano: locali a segno con un rigore di Zirano, ospiti con Vadone.
Primi punti per l’allenatore Beccaria sulla panchina dell’Albisole. I ceramisti hanno messo sotto il Santo Stefano al Mare per gran parte dell’incontro, segnando al 54° con un colpo di testa di Suetta su cross di Cairo il goal decisivo. Per l’Albisole è la 4° vittoria che vale il sorpasso ai danni del Pietra Ligure, fermo perché ad Altare la neve caduta in questo inizio anno ha completamente ricoperto il rettangolo di gioco.
Il derby di San Remo è andato appannaggio della Sanremese Boys. Agnelli e Soscara hanno siglato la vittoria numero 3 del fanalino di coda del torneo. La Carlin’s, una delle delusioni maggiori del girone, è andata in goal con Correnti ma non è bastato ad evitare la 6° sconfitta.
I risultati del 15° turno, nel quale sono state messe a segno solamente 12 reti, in attesa dei due recuperi:
Albisole – Santo Stefano al Mare 1 – 0
Altarese – Pietra Ligure rinviata
Legino – Sant’Ampelio 2 – 1
Millesimo – Veloce rinviata
Quiliano – Calizzano 1 – 1
San Nazario Varazze – Carcarese 0 – 1
Sanremese Boys – Carlin’s Boys 2 – 1
Santo Stefano 2005 – Sassello 1 – 1
La classifica al termine del girone di andata vede un’accesa lotta per ogni posizione. Tra parentesi è indicato il numero di partite giocate:
1° Carcarese 33 (15)
1° Sassello 33 (15)
3° Veloce 26 (14)
3° Legino 26 (14)
5° Calizzano 26 (15)
6° Santo Stefano 2005 20 (15)
7° Millesimo 19 (13)
8° Albisole 19 (15)
9° Pietra Ligure 17 (14)
10° Carlin’s Boys 16 (14)
10° San Nazario Varazze 16 (14)
12° Quiliano 15 (15)
13° Sant’Ampelio 14 (14)
14° Altarese 11 (12)
15° Santo Stefano al Mare 10 (14)
16° Sanremese Boys 10 (15)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.