IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incendi: siglata convenzione tra Regione Liguria e vigili del fuoco

Più informazioni su

Regione. Un finanziamento dalla Regione Liguria per potenziare il servizio dei vigili del fuoco nella lotta agli incendi. E’ questo il contenuto di una convenzione tra Regione e corpo dei Vigili del fuoco della Liguria, siglata oggi in Prefettura a Genova dal Prefetto Anna Maria Cancellieri, l’assessore regionale all’ambiente Giancarlo Cassini ed il direttore ligure dei vigili del fuoco Fabrizio Ceccherini.
La convenzione prevede nel dettaglio un finanziamento di 300 mila euro all’anno da parte della Regione (“più del doppio di quanto riceviamo dallo Stato” ha precisato Cassini) che verranno destinati al Corpo per garantire 15 squadre aggiuntive, per un totale di una novantina di uomini, in tutte le sedi dei vigili del fuoco della Liguria per 60 giorni, nei periodi di maggiore emergenza incendi. “Il documento odierno – ha commentato il Prefetto di Genova Anna Maria Cancellieri – costituisce un esempio di ottimale collaborazione Stato-Regioni ed un concreto passo avanti nella lotta agli incendi. E’ infatti indubbio che le maggiori risorse, mezzi e personale messi a disposizione dai vari Comandi, unito all’azione sinergica con il Corpo Forestale e il mondo del volontariato, migliorerà il rapporto di collaborazione istituzionale ed operativo, consentendo di fronteggiare efficacemente un problema complesso come il rischio incendi”.
L’assessore Cassini ed il direttore dei vigili del fuoco Ceccherini hanno poi sottolineato l’importante ruolo che i vigili del fuoco potranno avere nei cosiddetti incendi di interfaccia, ciò a mezza via fra il centro abitato e la zona boschiva vera e propria. “Per questo tipo di incendi – hanno spiegato – fondamentale una prontezza di intervento che è caratteristica dei Vigili del fuoco, i quali possono così agire non solo a livello di prevenzione ma anche di immediata lotta ai roghi”. Dopo aver ricordato che “la Liguria anche regione frontaliera e che esistono accordi anche con i mezzi di pronto intervento francesi”, Ceccherini si è dichiarato “molto soddisfatto del rapporto tra il Corpo e la Regione, che pone la Liguria come modello di collaborazione spinta”.
A margine della firma della convenzione l’assessore ligure Cassini ha inoltre annunciato che il Dipartimento di Protezione Civile ha avviato la campagna contro gli incendi invernali confermando per la Liguria la disposizione dei mezzi aerei e degli elicotteri antincendio nelle basi di Genova, Albenga e Pisa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.