IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Papa in Liguria: prevista anche una visita al Gaslini

Più informazioni su

Benedetto XVI visiterà i bambini dell’ospedale pediatrico Giannina Gaslini durante il suo soggiorno in Liguria il 17 e 18 maggio: l’annuncio è stato dato questa mattina, al termine della prima riunione del Comitato ecclesiale, l’organismo creato dal cardinale Angelo Bagnasco per la preparazione della visita del Santo Padre a Genova. Il programma a Genova è ancora da definire nei dettagli ma, salvo imprevisti e modifiche, il Santo Padre arriverà a Genova da Savona in elicottero intorno alle ore 20 di sabato 17 maggio. Dopo l’accoglienza ed i saluti alle autorità è previsto un momento di incontro con i giovani. Nella mattinata di domenica 18 maggio, Benedetto XVI visiterà l’ospedale Gaslini per recarsi successivamente al Santuario di Nostra Signora della Guardia dove incontrerà le religiose e dove, a mezzogiorno, reciterà l’Angelus.
Domenica pomeriggio, alle 16.30, in Piazza della Vittoria, si terrà la solenne concelebrazione Eucaristica. Del comitato ecclesiale, costituito dal Cardinale Bagnasco, fanno parte il vescovo ausiliare e vicario generale della diocesi, mons. Luigi Palletti (presidente), il provicario generale mons. Luigi Borzone, l’economo diocesano mons. Mario Capurro, il parroco del Gaslini padre Aldo Campone, il direttore dell’ufficio liturgico diocesano, mons. Ruggero Dalla Mutta, don Guido Gallese, responsabile diocesano della Pastorale giovanile, mons. Marco Granara, rettore del Santuario di N.S. Della Guardia, mons. Mario Grone, preside del Capitolo della Cattedrale, mons. Armando Guiducci, in rappresentanza delle Aggregazioni laicali, padre Domenico Rossi, in rappresentanza della via Consacrata, Carlo Arcolao e Giovanni Battista Casazza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.