IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Comune di Finale aderisce a progetto “Città Equosolidali”

Più informazioni su

Finale Ligure. Il Comune di Finale Ligure ha aderito al progetto “Città Equosolidali” e si impegna a introdurre prodotti equosolidali nelle mense scolastiche e in quelle del personale, nei servizi di catering ed in altri luoghi della ristorazione collettiva gestita dall’Ente, ma anche a considerare all’interno dei bandi di gara relativi alle forniture alimentari e nei propri consumi l’inserimento di prodotti del Commercio Equo e Solidale.
“Finale è molto sensibile alle questioni equosolidali – spiega l’assessore Nicola Viassolo -. Ai bambini e ai ragazzi che frequentano le mense scolastiche gestite dal Comune ad esempio distribuiamo banane coltivate nell’ambito del commercio equo e solidale”. Il progetto “Città equosolidali” è promosso da Fairtrade Transfair Italia, dal Coordinamento nazionale degli Enti locali per la pace ed i diritti umani, dal Coordinamento nazionale Agenda 21 e dall’Assemblea generale italiana del commercio equo e solidale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.