IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, Mario Zucca nello spettacolo “I segreti dei poeti”

Più informazioni su

Finale Ligure. Sabato 12 gennaio, alle ore 21, presso l’Auditorium di Santa Caterina a Finalborgo, Mario Zucca sarà protagonista dello spettacolo “I segreti dei poeti” di Marina Thovez. Quante volte i poeti hanno pensato e cosi facendo hanno dovuto riscrivere i loro capolavori e quante volte ripensandoci e avendo trovato un’assonanza, un significato ulteriore, il vocabolo perfetto, hanno cestinato i primi e anche i secondi scritti… le idee iniziali sono così andate perse… ma, soprattutto, che fine hanno fatto tutte le prime stesure di quelle che diventeranno alla fine delle mirabili opere? Venivano, per caso, buttate o intenzionalmente bruciate o forse conservate in qualche cassetto segreto? A questo interrogativo risponde uno spettacolo originale, intelligente, divertente, che permette di apprezzare un attore che basa la sua comicità sul linguaggio surreale, sui voli pindarici da un livello all’altro dei significati e del reale, sulla alienazione di personaggi folli, o forse troppo lucidi, capace di incatenare il pubblico in un vortice di parole di inesauribile impatto esilarante.
L’attore si diverte a parodiare Leopardi e “A Silvia” che si trasformerà in “A Silvio” insistendo sulla personalità lungimirante del poeta di Recanati. E ancora offre un’esilarante versione dei poeti decadenti e non teme di dissacrare il romanzo italiano per eccellenza: “I promessi sposi”.
L’attore non rinuncia alla consueta dose di cabaret d’autore unendo alla parodia il gusto per la macchietta e la battuta. Ecco allora rivivere l’infanzia e i suoi “dolci” ricordi, le disavventure delle vacanze, e tante altre situazioni e personaggi esilaranti.
Mario Zucca torinese, attore, cabarettista e doppiatore, è diventato famoso per aver lanciato il tormentone “Vi amo bastardi” negli anni ’80 a “Drive in” la prima trasmissione televisiva dedicata al cabaret. È stato ospite fisso del Maurizio Costanzo Show. Parallelamente all’attività teatrale, che l’ha visto affiancato alla moglie, l’attrice Marina Thovez, autrice dello spettacolo, Zucca ha svolto una considerevole attività di doppiatore. Ha infatti prestato la voce a molti personaggi specie di fiction e cartoni animati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.