IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dirigenti Asl, Nesci (Prc): “la giunta Biasotti ha favorito la lobby dei medici”

Più informazioni su

Regione. A cinque anni dall’esposto presentato da Rifondazione Comunista, Vincenzo Marco Nesci, capogruppo in Consiglio regionale, esprime soddisfazione per la sentenza della Corte dei Conti che ha condannato la Giunta Biasotti a risarcire la Regione per 250 mila euro. All’origine di tutto una procedura irregolare: l’utilizzo di una delibera di Giunta anziché di una legge regionale per finanziare un corso di formazione per medici dirigenti del Servizio Sanitario.
“Ricordo che nei giorni scorsi – ha detto Nesci – a proposito delle nomine e dei concorsi dei primari negli ospedali, Biasotti e il centro destra hanno avuto il coraggio di alzare il muro della vergogna contro l’attuale Giunta Burlando dichiarandosi puliti e immuni, nella loro gestione, da ogni favoritismo alle lobby mediche. Oggi sappiamo come stanno davvero le cose: si preferì quella procedura perché se il provvedimento amministrativo fosse arrivato in Consiglio sarebbe stato politicamente palese l’uso improprio di fondi per la formazione medica quale strumento “lobbistico” difficilmente convertibile in legge”.
Sul coinvolgimento di dirigenti regionali Nesci ha aggiunto: “La condanna anche dei dirigenti che avrebbero dovuto “segnalare” l`uso improprio degli strumenti deliberativi aggrava la responsabilità politica di quella Giunta, che applicava un regime intimidatorio a cui evidentemente tali dirigenti si sono adeguati”.
“La questione morale – ha concluso Nesci – non è mai finita, ed è bene che la Corte dei Conti contribuisca onestamente a fare pulizia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.