IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Delegazione regionale in visita a Cuba

Più informazioni su

Regione. Una delegazione della Regione Liguria, formata dal vicepresidente Massimiliano Costa, dall’assessore alle Politiche dell’Immigrazione, Enrico Vesco, e dall’assessore all’Ambiente, Franco Zunino, si recherà a visitare la provincia cubana del Granma, su invito del suo Presidente, ricambiando la recente visita del vicepresidente Juan Perdomo Gonzales in Liguria. La missione partirà mercoledì e durerà fino al 23 gennaio.
Le “provincias” cubane sono divisioni amministrative corrispondenti alle regioni italiane e questa occasione rafforzerà ulteriormente i rapporti tra Granma e Liguria, già consolidati a livello di cooperazione decentrata visti i numerosi gemellaggi tra comuni e province liguri e municipalità del Granma. Malgrado il carattere istituzionale del viaggio, i tre assessori hanno deciso, al fine di evitare polemiche strumentali, di sostenerne personalmente tutti i costi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    In questi giorni la temperatura minima e sui 20 gradi e la massima sui 30, non dimenticate il costume da bagno.

  2. Scritto da lucky

    non si può fare altro che sottoscrivere l’intervento di joeblack…!!!

  3. arianna
    Scritto da arianna

    Buon intervento, complimenti.

  4. joeblack
    Scritto da joeblack

    Sara’, ma non crederci non è un reato.
    Non mi sembra certo il momento piu’ opportuno per DEFILARSI dalle proprie RESPONSABILITA’ per andare in pellegrinaggio in uno degli ultimi paradisi comunisti.
    Ma i gemellaggi sono cosa importante si possono trovare gia’ nei romanzi di Guareschi.
    Percorrendo la strada che dall’aeroporto dell’Avana arriva al porto, oltre ai mezzi di trasporto pubblici, di ultima generazione, non è dato conoscere quale, osservando intorno si possono notare le strutture abitative che il regime propone ai propri succubi.
    Poi, guardando ci si potra’ facilmente ricordare della situazione della Campania che si è lasciata alle spalle per impegni istituzionali.
    Ebbene vedendo tutta quella spazzatura magari puo’ venire un’altra brillante idea. quella della MONNEZZA DIFFERENZIATA INTERNAZIONALE COMUNISTA.