IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borgio, incidente sull’Aurelia: grave 45enne finalese foto

Più informazioni su

[thumb:5248:l]Borgio Verezzi. Grave incidente stradale poco dopo le 21 sulla via Aurelia a Borgio Verezzi, di fronte ai Bagni Nettuno. Nell’incidente è rimasta gravemente ferita una 45enne finalese, Gigliola Gambotto, ricoverata in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.
Secondo quanto riferito sull’accaduto da un testimone oculare, una Mercedes Classe C è sopraggiunta a folle velocità da Pietra Ligure in direzione Finale, sorpassandolo al confine con Borgio Verezzi, in un tratto a striscia continua e con il limite dei 50 km/h: l’auto non è però riuscita ad evitare il tamponamento con una Golf che procedeva nella stessa direzione, circa 100 metri più avanti. L’impatto è stato talmente violento che la Golf è stata scaraventata contro la massicciata della ferrovia, abbattendo parte della recinzione; la Mercedes ha terminato la sua corsa 50 metri dopo.
Immediato l’intervento da parte dei militi della Croce Bianca di Borgio Verezzi che hanno prestato i primi soccorsi alla donna; illeso invece il guidatore che ha provocato l’incidente.
Sul posto i carabinieri della stazione di Pietra Ligure e gli agenti della polizia stradale di Finale per i rilievi del caso e per ricostruire, anche grazie all’ausilio del testimone oculare, la dinamica esatta dell’accaduto.

[image:5251:c:s=1]

[image:5252:c:s=1]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.