IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beach rugby, nel 2008 cinque giorni di partite a Ceriale

Più informazioni su

Ceriale. Sono state definite le tappe del beach rugby per l’estate 2008, organizzate dall’Amatori Rugby Genova. Si partirà il 7 e 8 giugno al parco acquatico Le Caravelle di Ceriale, con una competizione riservata alle categorie Under 9, 11, 13, 15 e 17.
Sabato 22 giugno tappa a Sestri Levante per un torneo in notturna a 4 giocatori, dalle 18 alle 23. Quindi si tornerà a Ceriale il 5 e 6 luglio con le categorie Old, Man e Woman. Infine, il 17 luglio, ancora beach rugby alle Caravelle con il 54° “Trofeo Diego Ricchebono”, riservato alle categorie Under 9, 11 e 13. La manifestazione ricorderà un pioniere dello sport sestrese e sarà un’autentica festa del rugby per principianti. Le squadre saranno composte da 4 giocatori.
In tutte le tappe di Ceriale gli atleti, come ogni anno, saranno ospitati presso il campeggio villaggio “Il Paese di Ciribì” e per due giorni avranno accesso libero ai giochi ed intrattenimenti del parco acquatico più grande della Liguria. Tutti i tornei si concluderanno con un ricco terzo tempo.
In base al numero di squadre iscritte, verranno formati due o tre gironi a 4 squadre che si scontreranno con la formula del girone all’italiana. Fase finale: le prime tre di ogni girone si qualificano a questa fase, incontrandosi in maniera incrociata. Le vincenti formeranno un girone finale e si incontreranno son la formula del girone all’italiana.
Le perdendi saranno inserite nel girone “cucchiaio di legno”. Con un numero di squadre iscritte pari o inferiore a 5 sarà formato un girone unico con la formula del girone all’italiana con andata e ritorno. La prima e la seconda in classifica, poi, si confronteranno per aggiudicarsi la vittoria e così pura la terza e la quarta.
Le quote di iscizione a Ceriale ammontano a 20 euro per ogni atleta, più 7 euro per il campeggio; a Sestri Levante 15 euro. Quetso il regolamento delle competizioni:
01. Il torneo si gioca su di un campo sabbioso di 40 x 25 m;
02. Il terreno di gioco è delimitato dalla linea laterale e dalle linee di meta;
03. Ciascuna squadra è composta da 5 giocatori, più 5 riserve al massimo. I giocatori giocano scalzi ed i cambi sono volanti;
04. Le partite hanno durata di 12′ (6′ + 6′);
05. Non esistono la mischia e la touche;
06. La palla può essere calciata all’inizio del tempo e dopo una meta subita;
07. La squadra in possesso di palla ha 3 tentativi di gioco;
08. Il gioco viene interrotto dall’arbitro quando la palla viene affossata e non risulta giocabile entro 3 secondi. La squadra in possesso di palla riprende a giocare, mentre gli avversari si posizionano a 3 metri di distanza;
09. Dopo 3 tentativi cambia il possesso di palla;
10. Si gioca con palloni n° 4.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.