IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, serie D: vittoria convincente per la Fondocasa

Più informazioni su

Alassio. Al ritorno delle feste la Fondocasa Alassio è apparsa rigenerata e le sofferte vittorie contro le formazioni di bassa classifica sono state cancellate da una prestazione ben più convincente in casa dell’Ardita: 74 a 94 per i gialloblu. Prosegue però la sua marcia a punteggio pieno l’Olimpia che regola la Pro Recco e mantiene i 2 punti di vantaggio sugli alassini, frutto dello scontro diretto.
La sorpresa arriva da Rapallo, dove è caduta l’Ameglia. Biancoblu subito avanti con un parziale fulminante di 12 – 1 in virtù anche degli errori a ripetizione degli ospiti. Poi nel giro di pochi minuti Ameglia si rifà sotto portando la partita sul punteggio di parità. Prime due frazioni firmate Marolato e Ingrassia, coppia d’oro, per tutta la partita. Al riposo Rapallo si riporta avanti di 5, dopo qualche sfuriata in contropiede di Marolato, davvero super, e alla presenza soffocante di Pignatti nel pitturato. Nel terzo quarto Ameglia continua a litigare con il ferro e così Rapallo si porta sul + 9, sprecando parecchie occasioni per chiudere la partita. Nel finale di quarto, due sviste in difesa che causano due contropiedi facili in sottomano per i ragazzi di Luci e altrettanti errori da sotto per Bozzola e Caula, ridanno fiducia e coraggio ad Ameglia.
All’inizio dell’ultima frazione una zonetta aggressiva messa su da Luci rischia di vanificare tutto. A questo punto salgono in cattedra Bozzola e Ingrassia. Il primo, dopo un inizio incerto segna 6 punti consecutivi che danno respiro ai biancoblu. Poi il giovane play segna l’ennesima tripla, (3/4 alla fine per lui) e comincia a collezionare falli. Nel finale Rapallo amministra il vantaggio di 10 punti per i restanti 2′ finali. Il tabellino:
Junior Basket Rapallo – CSI Basket Ameglia 75 – 66
(Parziali: 16 – 11, 31 – 26, 48 – 39)
Junior Basket Rapallo: Poli 10, Orio 9, Marolato 12, Ingrassia 20, Pignatti 2, Arata 2, Bozzola 11, Caula 9, Romano ne, Zecchino ne.
CSI Basket Ameglia: Malcontenti, Albertini 3, Grassi 18, Ceccarelli 6, Lorenzelli 1, Diamanti 3, Canini 9, Nicoletti 13, Gatti 10,Tono 2.
Arbitri: Diego Fortunato (Cogorno) e Cesare Cogorno (Lavagna).
Il Black Basket ha condotto le danze per buona parte dell’incontro portando a termine un prezioso successo ai danni del Pontecarrega. I parziali: 20 – 21, 39 – 34, 60 – 55, 80 – 70. Gli scores dei novesi: Maimone 18, Buffelli 17, Repetto 13, Amerio 11, Zorzo 7, Marcucci 5, Dario 4, Tusi 3, Carraturo 2, Oliveri. All.: Caraccio.
L’AGV ha tenuto testa alla Pontremolese per tre quarti: 50 pari fino all’ultimo intervallo; ma nel tempo conclusivo i toscani hanno preso il largo. Il tabellino:
Pontremolese – Audace Gaiazza Valverde 69 – 54
(Parziali: 16 – 13, 29 – 34, 50 – 50)
Pontremolese: P. Filippi 23, L. Marcucci 14, Sordi 11, Michelotti 9, P. Marcucci 7, Giannarelli 3, L. Filippi 2, Beghini, Bucchioni, Fugacci ne. All.: S. Marcucci.
Audace Gaiazza Valverde: Provera 24, Cenerini 9, Lasciarrea 7, Kourentis 7, Sall 7, S. Costigliolo, Iiriti, Morello, Traverso, G. Costigliolo ne. All.: Di Pomeo.
Arbitri: Biagio D’Auria e Tommaso Morselli (La Spezia).
Il riepilogo dei risultati del 10° turno:
Olimpia Basket – Pro Recco 77 – 69
Pontremolese – Audace Gaiazza Valverde 69 – 54
Junior Basket Rapallo – CSI Basket Ameglia 75 – 66
Black Basket Rossiglione – Pontecarrega Quezzi 80 – 70
Ardita Juventus – Fondocasa Alassio 74 – 94
La classifica vede la Fondocasa portare a + 4 il proprio vantaggio sull’Ameglia, un margine importante in vista di un girone di ritorno che si preannuncia molto duro:
1° Olimpia Basket 20
2° Fondocasa Alassio 18
3° CSI Basket Ameglia 14
4° Junior Basket Rapallo 12
4° Pontremolese 12
6° Pontecarrega Quezzi 10
7° PGS Auxilium 8
8° Pro Recco 6
8° Black Basket Rossiglione 6
10° Ardita Juventus 4
10° Audace Gaiazza Valverde 4
12° CAP Genova 2
Domenica si torna in campo per l’ultimo turno del girone di andata. Alle 19 la Fondocasa ospita la Pontremolese, un’avversaria da non sottovalutare. Anche l’Olimpia dovrà tenere alta la concentrazione per affrontare il Pontecarrega nella palestra genovese di via Allende. L’Ameglia cerca il pronto riscatto ospitando il CAP, la Junior cerca conferme sul campo dell’Auxilium. Scontro salvezza tra AGV e Ardita. Ieri sera si è giocata Pro Recco – Rossiglione.
Mercoledì alle ore 21,00 in campo CAP Genova e PGS Auxilium per il recupero del 10° turno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.