IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, rapina alla banca Intesa: 130.000 euro il bottino

Più informazioni su

[thumb:2259:l]Andora. Rapina alla filiale della banca Intesa di Piazza dell’Incontro di Andora. Intorno all’orario di chiusura, verso le 13, due malviventi con il volto travisato da maglioni, cappellini e passamontagna hanno fatto irruzione all’interno dell’istituto di credito e sotto la minaccia di due coltelli hanno immobilizzato i dipendenti della filiale. Poi hanno atteso l’apertura della cassa a tempo della banca prelevando un bottino stimato intorno ai 130.000 euro. I banditi hanno quindi rinchiuso nel bagno i cinque dipendenti e i due clienti presenti al momento del colpo, fuggendo a piedi. Forse ad attenderli un complice in macchina per la fuga.
Solo dopo dieci minuti è scattato l’allarme, ma i rapinatori avevano già fatto perdere le loro tracce. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Alassio che hanno svolto i rilievi all’interno della filiale e sentito le testimonianze. I due malviventi sarebbero italiani. Ora al vaglio dei militari le registrazioni del circuito di videosorveglianza interno della banca, nella speranza di scovare elementi utili all’indagine in corso. Intanto è caccia in tutto il ponente ligure ai due, forse tre, banditi autori della rapina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.