IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, attentato incendiario nel parcheggio di una ditta: distrutti cinque camion foto

Più informazioni su

[thumb:5206:l]Andora. Cinque camion distrutti, ed uno danneggiato, da un incendio ad Andora nel parcheggio della ditta Betonponente. Le fiamme sono divampate ieri sera. Ad accorgersi della coltre di fumo, che si è alzata da sotto il ponte dell’autostrada, è stato un automobilista che stava transitando sulla A10 e che intorno alle 22 ha dato l’allarme. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento albenganese e i carabinieri. Mentre i primi hanno provveduto alle operazioni di spegnimento del rogo, i militari hanno avviato indagini per risalire alle cause dell’accaduto. E si è subito fatta strada l’ipotesi dell’attentato incendiario.[image:5205:r:s=1]
La Betonponente si trova in via Santa Caterina, davanti al supermercato Conad, e si occupa di produzione e commercio di materiale edile. I suoi servizi sono noti a diverse aziende, tra le quali anche la Ferrovial, impegnata nel raddoppio della linea ferroviaria in corso fra Andora e San Lorenzo al mare. Le fiamme di ieri sera (nella foto, visibili da una zona poco distante) hanno distrutto cinque camion Mercedes. Un sesto è rimasto gravemente danneggiato. La conta dei danni oltrepassa il valore di 100 mila euro.
Nel corso del sopralluogo i carabinieri hanno rinvenuto diverse tracce di liquido infiammabile, sparse un po’ ovunque intorno ai camion. Si ritiene che ad agire siano state più persone, che dopo aver appiccato il fuoco si sono date alla fuga senza dare nell’occhio.
I proprietari del cantiere avrebbero dichiarato agli inquirenti di non aver motivo di ritenere che qualcuno potesse essere in contrasto con loro, e finora, non avrebbero mai ricevuto minacce.

[image:5206:c:s=1]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.