IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, situazione finanziaria e futuro di EcoAlbenga stasera in consiglio comunale

Più informazioni su

Albenga. In sessione straordinaria e in seduta pubblica di prima convocazione si riunirà questa sera alle 19.30 nella sala della adunanze del Civico Palazzo il consiglio comunale ingauno; tra gli otto punti all’ordine del giorno anche le possibili soluzioni alla difficile situazione finanziaria della società a compartecipazione pubblica EcoAlbenga che, secondo alcune fonti ufficiose, avrebbe ormai accumulato un deficit superiore ai 300 mila euro. “Abbiamo preparato una delibera in cui c’è uno spettro di situazioni; prenderemo quella e poi vedremo nel confronto con i privati cosa uscirà”, ha spiegato ad IVG.it il sindaco Antonello Tabbò che però ha preferito “per correttezza istituzionale” non entrare nei dettagli della questione prima del dibattito che si svolgerà in consiglio questa sera. “Lo smaltimento dei rifiuti – ha comunque proseguito il sindaco – è sicuramente un costo per il Comune; non può essere in attivo, è ovvio, su questo non c’è dubbio, non lo è da nessuna parte né potrà esserlo. Si tratta di vedere quant’è la differenza tra il contratto di servizio e quanto effettivamente è necessario. È questo il vero ragionamento sul quale questa sera daremo i dati precisi all’euro e su questo ci confronteremo. A noi comunque – ha concluso Tabbò – interessano soprattutto alcune cose: sicuramente che la città sia il più pulita possibile e poi che lo smaltimento dei rifiuti funzioni cercando di gravare il meno possibile sulle tasche dei cittadini anche se spesso queste cose non è proprio facile riuscire a coniugarle”.
Di seguito, tutti i punti all’ordine del giorno in discussione nella seduta consigliare di questa sera: 1) Comunicazioni del Sindaco e della Giunta Comunale; 2) Interpellanza a firma del Consigliere Barbero tesa ad ottenere dettagli circa lo stato della pratica per la realizzazione del porto turistico; 3) Interrogazione/interpellanza a firma del Consigliere Vannucci in ordine all’attività dell’ufficio urbanistica dell’Ente; 4) Interpellanza a firma del Consigliere Barbero tesa a conoscere la situazione della società, partecipata dal Comune di Albenga, che gestisce l’Aeroporto di Villanova d’Albenga; 4/bis) Mozione che impegna il Sindaco ad attuare le disposizioni legislative generali in materia di iscrizione nel registro della popolazione residente e disposizioni congiunte in materia igienico sanitaria e di pubblica sicurezza. (Su richiesta da parte dei Consiglieri Guarnieri, Savorè, Vannucci, Barbero, Schneck, Geddo, Zunino e Distilo); 5) Comunicazione circa il prelevamento dal fondo di riserva operato con deliberazione della Giunta Comunale n. 283 del 18.12.2007; 6) Adeguamento dello statuto della Società Aeroporto Villanova d’Albenga spa alle disposizioni normative introdotte dall’art. 1 – comma 729 – della legge 296/2006; 7) EcoAlbenga s.p.a. – Situazione contabile al 31.12.2007 – Provvedimenti conseguenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.