IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, emodializzati: tutto in una penna… da due giga

Più informazioni su

[thumb:5199:l]Alassio. Giovedì 24 gennaio ad Alassio, presso l’Auditorium dell’Istituto Salesiano, alle ore 15, si svolgerà l’assemblea generale dell’ANED (Associazione Nazionale Emodializzati) del Centro Dialisi di Alassio-Albenga.
Vi parteciperanno i pazienti, il personale infermieristico e il personale medico. Nel corso dell’Assemblea verrà consegnata ad ogni paziente una “pennina” Usb da 2 giga contenente la loro anamnesi, i numeri telefonici utili e la loro terapia farmacologica.
L’iniziativa, nata dalla collaborazione tra i delegati ANED del Centro, Roberto Magrassi, Domenico Milito, Leonardo Nappi, Antonio Tassara, Natale Zambito, e i medici del Centro, Giancarlo Mancuso, Clara Fraguglia, Anna Maria Murgia, Massimo Gai, è stata favorita dal contributo della Fondazione “A. De Mari” della Cassa di Risparmio di Savona, che ha voluto offrire le 100 Usb Pen.
Ogni paziente porterà sempre con sé la piccola penna elettronica, che, date le dimensioni, potrà essere tenuta nel portafoglio o al limite appesa al collo come una catenina. I medici del Centro si impegnano periodicamente ad aggiornare l’anamnesi.
In ogni momento e in ogni dove il dializzato potrà essere monitorato sul suo stato, permettendogli spostamenti sia per ragioni di lavoro che per vacanze. Inoltre, in caso di ricovero al pronto soccorso di qualsiasi ospedale, il paziente potrà avere, dalla lettura attraverso la penna, le cure più tempestive e più opportune, adeguate alla sua situazione clinica. Un’iniziativa, quella promossa dall’ANED, unica in Liguria e sicuramente fra le prime a livello nazionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bruno Pirastu
    Scritto da Bruno Pirastu

    Iniziativa veramente splendida quella della Penna !!! Molte volte la mancanza di informazioni può creare problemi in caso di viaggi e trasferte e quindi piu liberi di vivere. Sarebbe bello se questo esempio venisse ripreso a livello ASL ed ognuno avesse , se ne ha , la sua cartella clinica a seguito con quelle indicazioni che possono aiutare in caso di problemi come Gruppo Sanguineo, terapie in corso , anamnesi e risultati di eventuali analisi. Complimenti all’ANED.